Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Rwenzori e Kilimanjaro: sempre meno ghiaccio!

Il clima si scalda e i ghiacciai africani fondono.

In primo piano - 22 Marzo 2017, ore 15.43

I cambiamenti del clima stanno causando lo scioglimento di uno dei più noti ghiacciai dell'Africa equatoriale; gli scienziati temono che presto sparirà del tutto con gravi conseguenze anche sulle popolazioni locali che da quel ghiacciaio traggono i rifornimenti di acqua.

La catena del Rwenzori, sempre coperta di neve, si staglia al confine tra l'Uganda e la Repubblica Democratica del Congo ed è una delle principali destinazioni turistiche dell'area.

Le temperature in media più elevate degli ultimi anni stanno sciogliendo i ghiacciai delle cime e alcuni scienziati prevedono che la copertura di ghiaccio non esisterà più tra venti-trent'anni.

I dati raccolti dagli esperti parlano chiaro: dal 1910, i ghiacciai del Rwenzori si sono ridotti del 75%, come spiega James Magezi-Akiiki, specialista del clima del ministero dell'Ambiente dell'Uganda.

Secondo gli scienziati, i ghiacciai delle zone tropicali sono particolarmente sensibili ai cambiamenti climatici.

Anche la copertura del Kilimanjaro in Tanzania sta andando incontro alla stessa sorte del Rwenzori: la montagna più alta dell'Africa ha perso più dell'85% del suo mantello di ghiaccio negli ultimi 100 anni. E anche in questo caso una delle conseguenze è meno acqua per le popolazioni circostanti.


Autore : Report Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum