Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Rischio di piogge molto abbondanti tra martedì 30 e mercoledì Primo Maggio al nord?

Il blocco anticiclonico sull'est europeo, l'ostinata avanzata di un fronte freddo da ovest, l'inserimento dello scirocco, i rischi di un effetto stau.

In primo piano - 23 Aprile 2013, ore 09.56

Pericolo di piogge particolarmente abbondanti e dunque potenzialmente alluvionali tra martedì 30 aprile e mercoledì Primo Maggio a ridosso dei rilievi lombardi e piemontesi. E' quanto emerge da un'attenta analisi sinottica per il periodo in oggetto.

Infatti la resistenza dell'anticiclone sull'est europeo, l'insistenza della saccatura che premerà da ovest, spingendo un fronte freddo in direzione del nord-ovest, l'inserimento di venti sciroccali e di Ostro molto miti ma anche molto umidi, unitamente all'impatto con i rilievi, fanno pensare a precipitazioni particolarmente insistenti tra Biellese, Cusio, Ossola, Verbano, Canton Ticino, Comasco, Lecchese, Valtellina, e in genere Varesotto, Alto Milanese, Brianza, Bergamasca, con accumuli anche superiori ai 100mm in 24 ore a ridosso dei rilievi e 40-50mm in pianura.

Se i giorni di pioggia battente risultassero davvero due, c'è da sommare 100 almeno a 50: un accumulo insomma notevole, che non lascia tranquilli. Se pensiamo che le peggiori alluvioni per il nord Italia sono arrivate proprio da questi blocchi anticiclonici sull'est europeo, unitamente alla difficile avanzata di depressioni da ovest, sicuramente la preoccupazione è giustificata, anche se non vogliamo creare del facile allarmismo e vi invitiamo a consultare le previsioni giorno per giorno per valutare tutte le variazioni, che ci saranno sicuramente, speriamo in meglio.

Per il momento comunque la fase con precipitazioni abbondanti è stata confermata anche dagli ultimissimi aggiornamenti del modello e noi vi postiamo qui a fianco qualche cartina per farvi comprendere meglio la dinamica dell'evento precipitativo.
 


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum