Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Rischio di fenomeni estremi sulle Isole e le regioni estreme a partire da domenica?

Le regioni meridionali ( specie le estreme) e le Isole potrebbero entrare in un lungo tunnel piovoso ad iniziare dalla giornata di domenica. Si rischiano fenomeni intensi?

In primo piano - 26 Novembre 2013, ore 11.42

Alta pressione distesa sull'Europa centrale, a parziale protezione del nord e centro Italia. Depressione annidata sui mari meridionali italiani, costantemente alimentata da aria molto umida di matrice basso-mediterranea. Ecco gli ingredienti per avere potenziali fenomeni intensi sulle estreme regioni meridionali e sulle Isole.

I modelli a nostra disposizione non accendono per il momento "colori funesti" nelle precipitazioni. Tuttavia è bene fare attenzione, alla stregua anche delle esperienze passate.

Teniamo presente che il freddo è arrivato sul centro-nord del nostro Paese, ma gli specchi di mare che circondano le regioni meridionali sono ancora abbastanza caldi.

Dall'incontro/scontro tra queste due entità termiche così diverse potrebbero scaturire fenomeni di una certa intensità nel corso della prossima settimana.

Quali saranno le zone da tenere sotto controllo nei prossimi giorni? Il Golfo di Taranto, la Puglia meridionale, la Calabria Ionica, la Sicilia (tutta) e la Sardegna sud-orientale.


Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum