Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Rinfrescata atto primo, i temporali di mercoledì sera-notte al nord

Interesseranno in particolare i settori di nord-ovest colpendo in modo irregolare ma con fenomeni localmente anche forti.

In primo piano - 29 Giugno 2011, ore 10.46

 Il caldo, quello che si soffre di più perchè in effetti è il primo vero caldo della stagione, ha già le ore contate. L'alta pressione che lo sosteneva sta subendo una rapida metamorfosi e una perturbazione atlantica è pronta a darle il colpo di grazia. Lo farà a partire dalla sera di oggi, mercoledì, con i primi temporali attesi con un proseguo notturno sulle regioni di nord-ovest.

La cronologia del peggioramento vedrà però già nel pomeriggio un generale aumento della nuvolosità a ridosso delle zone alpine, con contraccolpi anche sull'Appennino ligure. Si potrà avere anche qualche rovescio, soprattutto su Valle d'Aosta, Alpi Cozie e Graie, mentre in pianura la cappa calda sarà supportata anche da un aumentato tasso di umidità e dalla prima copertura del cielo.

Sarà però tra la tarda serata e la notte su giovedì che arriveranno i fenomeni più significativi. All'impatto del sistema frontale contro le Alpi occidentali la massa d'aria verrà deviata in direzioni diverse a seconda della quota e ciò causerà un ingresso della fenomenologia piuttosto irregolare e turbolento. 

I primi temporali potranno svilupparsi a sorpresa sull'alto Piemonte con rapida risposta anche sul resto della pianura piemontese e sulla Lombardia. In nottata tuoni e fulmini anche sull'Appennino Ligure, con possibili fenomeni di passaggio anche lungo la fascia costiera e in corsa successiva verso l'Emilia occidentale.

Dato l'elevato potenziale energetico in gioco i fenomeni potranno manifestarsi localmente a carattere violento, con possibilità di grandinate e colpi di vento. Per contro a partire dalla nottata sulle regioni interessate dai fenomeni, si avvertirà un benefico e generale calo delle temperature con ripristino di un clima più fresco e sopportabile. Più fresco anche in Sardegna ma qui solo e soltanto per il brusco inserimento del Maestrale nel bel mezzo della notte su giovedì.


Autore : Luca Angelini

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum