Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Rinforzo dell'alta pressione sull'Europa occidentale: ecco le conseguenze per il nostro Paese

Diamo uno sguardo alla circolazione atmosferica messa in luce dai modelli nella parte conclusiva di agosto 2017, una rapida occhiata anche ai primi giorni di settembre, COSA dovremo aspettarci?

In primo piano - 16 Agosto 2017, ore 19.30

Volgendo il nostro sguardo alle lunghe distanze previsionali, assisteremo con tutta probabilità al rinforzo dell'anticiclone sull'oceano Atlantico; tale figura di alta pressione, costituita nientedimeno che dal famoso anticiclone delle Azzorre, andrà ad assumere una posizione assai sbilanciata verso le latitudini settentrionali e promette di lasciar sbarrata la strada alle perturbazioni atlantiche sull'Europa. Queste ultime avranno quindi una notevole difficoltà a penetrare sul continente attraverso la Penisola Iberica e la Francia, preferiranno invece un approccio più sicuro sfruttando il canale lasciato aperto dalla Penisola Scandinava al centro-est Europa, per poi gettarsi sulla penisola Balcanica, laddove si prevedono i massimi effetti in termini di instabilità.

In questo giocoforza tra due figure solo apparentemente antagoniste, ritroveremo il bacino centrale del Mediterraneo che, nei prossimi giorni, sperimenterà circolazioni di tipo settentrionale con maggiori chances di instabilità indirizzate alle regioni adriatiche ed al Mezzogiorno.

Nel complesso, il periodo che si preannuncia nell'immediato futuro, sarà quindi caratterizzato dalla presenza di anomalie positive della pressione e di geopotenziale sull'ovest Europa, anomalie neutre o leggermente negative sull'est Europa e sul Mediterraneo orientale. Il perno di queste depressioni andrà a stabilire la propria sede sulla Penisola Scandinava, avviando il loco condizioni di tempo instabile, con l'esordio vero e proprio della stagione autunnale. A livello italiano l'instaurarsi di questo pattern ormai tristemente noto, porterà ancora a deficit negativi della pioggia sulle regioni settentrionali (soprattutto angolo nord-ovest) e sui versanti tirrenici. Andrà meglio sui versanti adriatici ed al Mezzogiorno, dove potrebbero profilarsi diverse occasioni di instabilità. 

Seguite gli aggiornamenti su meteolive.it


Autore : William Demasi

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 00.09: A4 Milano-Brescia

incidente

Incidente nel tratto compreso tra Viale Certosa e Svincolo Di Cormano (Km. 131,9) in direzione Br..…

h 00.08: A13 Bologna-Padova

rallentamento

Veicoli lenti nel tratto compreso tra Padova Zona Industriale-Interporto (Km. 112,4) e Monselice (K..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum