Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

REGIONALI METEO NORD: ecco dove scoppieranno i temporali da SABATO a MARTEDI

Temporali essenzialmente ubicati in prossimità dei rilievi, con qualche sconfinamento in pianura. Ecco tutti i dettagli.

In primo piano - 5 Giugno 2015, ore 12.00

Temporali al nord? Dove e quando?

L'alta pressione garantisce bel tempo, caldo e molte ore di sole. Tuttavia, il sollevamento dell'aria calda dai pendii montuosi (che si manifesta tramite autentiche "bolle di calore" chiamate TERMICHE) può innescare temporali pomeridiani, i cosiddetti temporali di calore. Spesso vengono sottovalutati da cartine e previsori, ma possono essere anche piuttosto intensi se ci si trova sotto la verticale dove colpiscono. Hanno scarso movimento, ma se è presente una debole corrente portante possono sconfinare verso le zone limitrove, per poi estinguersi mai troppo lontano dal loro punto di genesi.

Temporali di calore saranno possibili al nord durante il prossimo fine settimana, sia sabato che domenica. In particolare, il brontolio del tuono potrebbe farsi sentire su ovest Alpi, Val d'Aosta, alto Piemonte (Biellese in primis), limitati gli sconfinamenti verso le zone di pianura adiacenti.

Più ad est temporali saranno possibili tra l'alto Veneto, il Trentino e soprattutto l'Alto Adige. Anche in questo caso gli sconfinamenti verso le zone di pianura saranno poco probabili.

Più a sud, qualche temporale potrebbe interessare nel pomeriggio l'Appennino Ligure, con PARZIALI sconfinamenti prima lungo le coste del centro-levante (grossomodo fino all'Antiappennino), poi verso il basso Alessandrino (in serata).

Lunedì 8 e martedì 9 giugno, alla componente "di calore" si aggiungerà anche un lieve cedimento dell'alta pressione alle quote superiori. Di conseguenza i temporali saranno leggermente meglio organizzati e diffusi al nord, ma senza esagerare.

Lunedì 8 giugno sono attesi focolai temporaleschi in prossimità delle Alpi Lombarde, sull'alto Veneto e il Trentino Alto Adige, con qualche sconfinamento verso le zone di pianura adiacenti (frecce blu). Sempre nel pomeriggio, temporali saranno possibili su ovest Alpi e Val d'Aosta (difficili qui gli sconfinamenti) e inoltre sull'Appennino Ligure, con sconfinamenti verso il basso Alessandrino prima di sera.

Martedì, i temporali dai settori occidentali delle Alpi potrebbero sconfinare tra il pomeriggio e la serata sulle zone di pianura del Piemonte (Torinese in primis). Sempre nel pomeriggio, temporali dall'Appennino Ligure verso il Piacentino e la bassa Lombardia (freccia blu). Più scarsa l'attività temporalesca ad est, con focolai solo tra Trentino Alto Adige e Friuli, con limitati sconfinamenti

 

 

 


Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum