Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Quanto resisterà questa ESTATE anticipata? Tutte le ultimissime!

Cambierà il tempo a fine mese? Terminerà questa fase di caldo estivo fuori stagione?

In primo piano - 19 Aprile 2018, ore 09.38

La fase calda ed asciutta che sta sperimentando gran parte d'Italia, ad eccezione di parte della regione appenninica e del meridione, insisterà ancora per diversi giorni.

Qualche insidia al dominio dell'alta pressione non mancherà nella giornata di lunedì 23 aprile, quando un impulso freddo scivolerà sull'estremo nord-est portandovi dei temporali e abbassando di qualche grado le temperature.

Il grafico spaghetti relativo al nord-est (preso a campione ma valido sostanzialmente per gran parte d'Italia, almeno rispetto ai valori di temperatura) evidenzia comunque la persistenza di un importante sopra media termico sino al 25 aprile.

Subito dopo però segnala anche un graduale calo dei valori sino a portarsi a cavallo della media del periodo. In questa fase, siamo a fine mese, potrebbe anche verificarsi delle precipitazioni, sia pure non abbondanti, ma determinate essenzialmente da situazioni temporalesche.

La fase instabile di fine mese viene confermata anche dalla media degli scenari del modello americano, che evidenzia un sostanziale (anche se parziale) cedimento della cintura degli anticicloni e l'inserimento sempre più deciso di saccature di origine atlantica, in grado di determinare variabilità atmosferica, qualche fenomeno e temperature più in linea con il normale andamento stagionale.

Anche lo spread, che mette a confronto i 20 scenari del modello con quello ufficiale e che prova a suggerirci quale sarà lo scenario barico più probabile, vede un certo calo pressorio nell'area del Mediterraneo per la fase finale del mese di aprile.

Diciamo in conclusione che sbarazzarci degli anticicloni non sarà facile, dopo questa scaldata perentoria, ma il modello americano ne è abbastanza convinto, pur senza evidenziare clamorosi sfracelli in arrivo.
Dunque probabile instabilità da fine mese!

 


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum