Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Quanto durerà l'anticiclone per il modello americano?

La rimonta dell'anticiclone delle Azzorre sarà appariscente ma non priva di incognite.

In primo piano - 15 Giugno 2018, ore 09.44

Non eravamo più abituati a vedere sulle carte la distensione verso levante dell'anticiclone delle Azzorre. Quest'anno invece la spinta della corrente a getto sembra sufficiente per spingerci addosso qualche giorno della sua protezione.

Il tutto avverrà, non senza qualche difficoltà, dall'inizio della prossima settimana, anche se l'infiltrazione di correnti fresche in quota potrà ancora determinare qualche temporale tra lunedì e martedì, dapprima al nord, in graduale localizzazione sul meridione.

Proprio il sud diverrà nei giorni successivi ancora l'anello debole della catena: infatti le correnti da est spingeranno ancora aria instabile su quei settori del Paese, favorendo spunti temporaleschi locali nelle ore pomeridiane, specie in Appennino.

Il fulgore anticiclonico sarà massimo giovedì 21 giugno ma per il modello americano subito dopo l'instabilità potrebbe ulteriormente accentuarsi sull'Italia a causa della discesa di aria fresca a ridosso del settentrione e poi ancora in Adriatico.

Di conseguenza da venerdì 22 e soprattutto da sabato 23 temporali più estesi potrebbero intervenire al nord e poi anche lungo tutta la dorsale appenninica. Rispetto ad altri modelli l'americano oggi non intende aspettare lunedì 25 o martedì 26 per mostrare i segni di cedimento dell'alta pressione, ma li anticipa di almeno 48 ore.

Nei giorni successivi questa variabilità dovrebbe proseguire, alternata a momenti di ripresa anticiclonica e dunque di bel tempo. C'è però ancora molta confusione sulla previsione dopo venerdì 22, pertanto vi invitiamo ad aggiornarvi!
 


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum