Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Quali sono le zone a maggior rischio di pioggia dalle 12 alla mezzanotte?

MeteoLive vi informa sull'evoluzione barica e sulla persistente instabilità.

In primo piano - 22 Maggio 2001, ore 10.16

Sulla Pianura Padana, sul medio-adriatico e sull’Emilia-Romagna ristagna aria umida che, a seguito di un calo della pressione in atto nelle ultime ore, nel pomeriggio darà luogo ad alcuni brevi rovesci e a qualche temporale. Le zone alpine più settentrionali risentono invece dell’anticiclone centrato sulla Germania e avvertono l’instabilità in misura inferiore. Rispetto a questa circolazione da SE, risulta maggiormente favorito anche il Tirreno, dove le schiarite saranno più ampie e durature, penalizzato invece il medio-Adriatico. Al sud il fronte africano difficilmente produrrà precipitazioni significative. Anche nei prossimi giorni la tendenza è verso un proseguimento dell’attuale situazione con l’approfondimento di un minimo depressionario giovedì al nord, in successivo trasferimento verso il centro-sud per venerdì e sabato, domenica si affermerà l’anticiclone delle Azzorre sul nord Italia, lieve instabilità al centro, moderata al sud.

Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum