Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Prossimi giorni: altalena termica al sud

Ondata di calore a doppia mandata attesa nel corso del prossimi giorni sulle nostre regioni meridionali. Una parziale attenuazione del caldo solo a metà della settimana in corso e dopo la metà del mese

In primo piano - 7 Luglio 2008, ore 11.25

L'estate scherza con il fuoco, quello dell'Africa. Visto e considerato che la grande bolla anticiclonica nord-africana quest'anno, come avevamo anticipato a inizio stagione, non riesce a vivere di luce propria, la stagione sta assumendo a tratti una connotazione piuttosto altalenante per quanto riguarda il lato termico. Così sarà anche nei prossimi giorni. L'Atlantico dirigerà le manovre sul settore nord-occidentale del Vecchio Continente ponendo il suo perno sulle isole Britanniche. L'affondo alternato di successive onde depressionarie facenti capo a tale struttura porterà a ridosso delle nostre regioni settentrionali vari corpi nuvolosi alimentati nella parte anteriore da aria calda pescata dalle latitudini subtropicali. Proprio quest'alternanza di flussi caldi raggiungerà con maggior convinzione le nostre regioni meridionali dove il termometro salirà e scenderà a mò di altalena almeno nel corso dei prossimi 10 giorni. La prima ondata di calore è prevista nelle prossime ore e tenderà lentamente a scemare nel corso di metà settimana. I valori potranno in qualche caso sfiorare i 40°C, soprattutto sulle pianure interne o laddove potrà sommarsi l'effetto compressione indotto dai rilievi sulle correnti sciroccali in arrivo, come nel caso del palermitano o delle pianure pugliesi settentrionali. Dopo un respiro più moderato avvertibile tra mercoledì e venerdì, ecco una nuova risalita di correnti sciroccali che riproporranno i medesimi scenari a cavallo del prossimo fine settimana. Occorrerà attendere con tutta probabilità la metà del mese per attenderci un nuovo ritorno alla normalità.

Autore : Luca Angelini

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum