Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Prosegue il trend instabile sino all'inizio della prossima settimana, poi...

Nuove piogge sono previste al nord e su parte del centro nel prossimo fine settimana, si tratta dell'ennesima controffensiva di natura INSTABILE portata da una circolazione di bassa pressione che proprio non vuole abbandonare la scena. I primi segnali di estate, emergono tuttavia all'orizzonte.

In primo piano - 16 Maggio 2019, ore 20.55

Con l'arrivo del fine settimana, sperimenteremo un graduale spostamento del fulcro depressionario verso l'Europa occidentale. Ne consegue lo sviluppo di un nuovo sistema nuvoloso che raggiungerà le regioni del nord a ridosso del weekend. Su queste regioni il fine settimana sarà quindi rovinato dalla pioggia prevista cadere soprattutto sulle regioni più occidentali e lungo la fascia prealpina. Si tratterà in larga misura di precipitazioni portate da nubi di tipo stratiforme, aventi carattere di persistenza ed intensità moderata. Ecco la previsione della pioggia calcolata dal modello europeo per sabato 18 maggio:

Questa ennesima offensiva perturbata avrà riflessi anche sul tempo previsto nei primi giorni della prossima settimana, l'alimentazione d'aria fredda in arrivo dalle latitudini settentrionali tenderà ad attenuarsi, la circolazione ciclonica dei venti sul bacino centrale del Mediterraneo impiegherà diversi giorni prima di riassorbirsi. Ecco la previsione del modello europeo riferita a mercoledì 22 maggio:

Lo sviluppo degli eventi nella terza decade del mese, rimane ancora difficile da comprendere; alcuni modelli considerano Infatti il rialzo delle fasce anticicloniche nell'ultima settimana del mese, accompagnate da un fisiologico aumento delle temperature fino ai primi valori di caldo estivo, altri modelli ipotizzano il proseguimento di una fase instabile soprattutto per le regioni settentrionali. Per sciogliere questo grosso dilemma occorre aspettare ancora qualche giorno. Nel frattempo, ecco una delle ipotesi 'calde' calcolate dal modello americano per giovedì 30 maggio:

Queste proiezioni hanno ancora scarsa affidabilità, tuttavia la loro comparsa nelle maglie deterministiche dei modelli è il segnale di una stagione estiva ormai sempre più vicina.


Autore : William Demasi

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum