Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Prosegue il trend AVARO di pioggia al nord, tempo più irrequieto al sud

Un forte anticiclone con i suoi capricci, governa il tempo dell'Europa. Sul fronte della pioggia abbiamo ancora poche novità positive per le regioni del nord. Un po' meglio al centro ed al sud.

In primo piano - 21 Marzo 2019, ore 18.00

La circolazione atmosferica prevista in questo scorcio di primavera, sembra essersi ormai impantanata in un punto di stallo; il grande anticiclone sull'Europa occidentale e sull'oceano Atlantico non mollerà la scena tanto facilmente.
Proseguirà anche nel prossimo futuro una stagione primaverile avara di pioggia soprattutto per le regioni dell'Italia settentrionale. Nel weekend ormai imminente, un nuovo anticiclone tornerà a coinvolgere l'Europa centrale ed il bacino del Mediterraneo, portando con sè un aumento delle temperature con cieli rigorosamente sgombri da nubi su gran parte delle regioni.

I valori più alti di temperatura sono previsti sulle regioni del nord, laddove soprattutto domenica, potrebbero essere raggiunti picchi di caldo sino a +22°C/+24°C. L'aumento della temperatura sarà favorito sia dalla presenza di aria calda anticiclonica, veicolata a tutte le quote dell'atmosfera, sia dal vivace irraggiamento solare di marzo inoltrato.

La previsione del modello americano per sabato 23 marzo, mette in luce un nuovo anticiclone sull'Europa centrale. Temperature elevate sopranorma soprattutto sul nord Italia:


Allungando il nostro sguardo al tempo previsto nella parte conclusiva di marzo, troveremo ancora un forte anticiclone sull'Europa occidentale. Questo anticiclone svolgerà un ruolo importante nel plasmare le condizioni atmosferiche previste nello stivale italiano nel prossimo futuro.

Nella terza decade di marzo, le regioni del nord conservano ancora poche chances di avere PIOGGIA, mentre al contrario qualche precipitazione in più, potrebbe essere garantita sulle regioni del Mezzogiorno.

Il quadro generale delle temperature è previsto altalenante, con una fase di tempo più mite e gradevole a ridosso del prossimo weekend, un nuovo probabile raffreddamento dalla prossima settimana. La persistenza di un regime avaro di pioggia per le regioni dell'Italia settentrionale, poggia radici proprio nella persistenza dell'alta pressione arroccata nella parte occidentale del continente, la quale 'obbliga' le correnti d'alta quota ad avere una provenienza di tipo settentrionale

La previsione Spaghetti d'Ensemble riferite alle regioni centrali adriatiche, ipotizza un raffreddamento pronunciato delle temperature attorno la fine del mese. Appare possibile anche qualche precipitazione:


Al momento non si intravvedono variazioni significative a questo stato di cose.
Seguite gli aggiornamenti su meteolive.it


Autore : William Demasi

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum