Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Primi segnali di cambiamento stagionale in Europa, il Mediterraneo prova a resistere

Una saccatura dovrebbe affondare verso sud da venerdì 27 agosto coinvolgendo il nostro settentrione.

In primo piano - 19 Agosto 2010, ore 13.58

Carta prevista per sabato 28, con il ramo ascendente del getto che colpisce le nostre regioni settentrionali. L'estate sul centro-nord Europa destinata alla crisi.

La marcia verso l'autunno è cominciata per l'Europa e, dopo una temporanea fase più calda, ma non molto stabile, gli effetti dovrebbero avvertirsi anche sul nostro settentrione.

Entro sabato 28 infatti una saccatura dovrebbe coinvolgere il nord e l'alta Toscana, favorendo temporali diffusi. Diversa la situazione sul resto del Paese, dove l'anticiclone proverà a resistere. La congiuntura degli indici teleconnettivi infatti non prevede scambi termici esagerati tra le latitudini, ma solo affondi moderati in un contesto dinamico.

In altre parole il flusso perturbato atlantico determinerà una crisi estiva sul centro-nord Europa ma non ancora su tutto il bacino del Mediterraneo.

Una cosa è certa: se l'alta pressione non dovesse intervenire, a settembre altre insidie da nord-ovest potrebbero fare più male, e non solo al nord.

Seguite gli aggiornamenti nella "sfera di cristallo".
 


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum