Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Prima decade di marzo con tante perturbazioni, poi irruzione fredda SI o NO?

Quale sarà l'andamento sino alla metà di marzo?

In primo piano - 2 Marzo 2018, ore 09.51

La prima decade del mese di marzo trascorrerà con un tempo decisamente instabile sull'Europa occidentale, centrale e in parte sull'Italia, dove sperimenteremo il transito di alcune perturbazioni da ovest, in grado di scaricare piogge moderate e ancora qualche nevicata sulle nostre Alpi, più difficilmente in Appennino ad intermittenza.

Non farà freddo e soprattutto al sud i valori risulteranno miti e pioverà un po' meno che sul resto del Paese.

Nella seconda decade si nota la risalita di un cuneo anticiclonico di matrice subtropicale, in grado di determinare qualche giorno di tempo buono e mite, ma con l'intenzione di spingersi anche verso nord.

Questo potrebbe innescare temporaneamente e parzialmente una discesa di correnti più fredde da settentrione, dirette principalmente in direzione del centro Europa e poi dei Balcani ma con possibile modesto coinvolgimento del nostro Paese.

In realtà la possibilità di nuovi scambi meridiani importanti sembra essere stata ridotta sensibilmente nelle ultime emissioni, ma questo non significa che il modello americano non possa tornare a riproporla nei prossimi giorni.

L'idea del team di MeteoLive.it è che la forte antizonalità vissuta negli ultimi giorni di febbraio ora vada a produrre una spiccata zonalità di compensazione: fintanto che i modelli non ne vedranno una marcata attenuazione, sarà difficile per loro individuare con chiarezza il classico colpo di coda invernale.

Pertanto l'attendibilità di un'eventuale nuova moderata irruzione fredda su Europa ed Italia entro metà mese è al momento scarsa. 

 


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 06.52: A30 Caserta-Salerno

incendio

Fumo causa incendio nel tratto compreso tra Nocera Pagani (Km. 40) e Castel S. Giorgio (Km. 44,4)..…

h 06.40: A30 Caserta-Salerno

incendio

Incendio nel tratto compreso tra Nocera Pagani (Km. 40) e Castel S. Giorgio (Km. 44,4) in direzio..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum