Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Previsioni stagionali: maggio PIOVOSO e senza caldo? A giugno estate piena?

Nord Atlantico pronto ad infastidire anche il tempo del Mediterraneo durante il mese di maggio, con precipitazioni talora intense e temperature a tratti anche fresche, specie al centro-nord. Da giugno poderosa affermazione dell'estate?

In primo piano - 23 Aprile 2014, ore 11.00

Anche le ultime proiezioni confermano che il mese di maggio potrebbe essere caratterizzato da frequenti situazioni instabili sull'Italia e da repentini sbalzi termici. Una vasta circolazione depressionaria andrebbe infatti a piazzarsi stabilmente sulla Scandinavia, condizionando anche il tempo del centro Europa e della regione mediterranea con passaggio di linee temporalesche.

L'anticiclone africano rimarrebbe decisamente assente, così come l'azzorriano, parcheggiato costantemente in Atlantico. Chiaro che tutto questo movimento manterrebbe le temperature in linea con la media, e sarebbe già un miracolo, visto il trend degli ultimi mesi. Anzi, soprattutto al settentrione e sulle regioni centrali tirreniche i valori potrebbero alla fine risultare anche leggerissimamente più freschi del normale, quasi un miracolo insomma.

Si, ma quanto è attendibile questa previsione? Statisticamente molto. Nel senso che maggio è spesso risultato il mese primaverile più piovoso ed instabile del trittico. Nell'ambito della congiuntura barica che stiamo sperimentando invece è semplicemente una proiezione che tiene conto di quanto sta attualmente accadendo e che non è detto possa venire stravolta a breve. Dunque prendiamo tutto con le pinze.

Quanto all'estate le proiezioni odierne fanno davvero pensare ad una performance notevole del mese di giugno con estate subito pronta a comandare la scena, scarse precipitazioni e temperature leggermente superiori alla media, dunque un mese decisamente da spiaggia o da montagna.

Luglio ed agosto confermerebbero l'andamento di giugno con disturbi in prevalenza relegati sulle Alpi, ma queste proiezioni sono così lontane che non sono al momento da considerare attendibili, aldilà del rilievo statistico ed anche umano di una stagione estiva che difficilmente e raramente fallisce in Italia.


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 16.58: A14 Ramo Casalecchio

coda rallentamento

Code causa traffico intenso nel tratto compreso tra Bologna Casalecchio (Km. 0,8) e Allacciamento A..…

h 16.57: A10 Genova-Ventimiglia

coda

Code per 2 km causa recupero mezzi incidentati nel tratto compreso tra Andora (Km. 93,2) e Albenga..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum