Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

PREVISIONI METEO: verso un rinforzo dell'alta pressione ma con alcune riserve

Ancora qualche giorno in compagnia dell'instabilità sovente a sfondo temporalesco. Esordio di giugno con ANTICICLONE in rinforzo sull'Europa ma senza grosse garanzie.

In primo piano - 29 Maggio 2018, ore 17.00

Ormai da diversi giorni l'Europa centrale ed occidentale, nonché una fetta del nostro mare Mediterraneo, continuano ad essere interessati da una circolazione d'aria INSTABILE che rinnova le condizioni termodinamiche adatte allo sviluppo di temporali che risultano anche di forte intensità. Se ne accorgono gli abitanti di Francia e Germania, laddove negli ultimi giorni il MALTEMPO ha colpito duramente, portando allo straripamento di alcuni corsi d'acqua. I temporali si manifestano giornalmente anche sulle nostre regioni settentrionali, con fenomeni frequenti soprattutto alle zone montuose ma occasionalmente anche in pianura. 

Ebbene la persistenza di questa blanda circolazione ciclonica essenzialmente circoscritta alle quote superiori, rinnova tali condizioni di instabilità almeno sino al termine di maggio. La presenza di una cintura anticiclonica sull'Oceano Atlantico settentrionale, porterà tuttavia l'evoluzione della depressione verso quello che in gergo scientifico viene definito come "cut-off", cioè un minimo chiuso di alta pressione destinato a restarsene confinato sull'Europa occidentale. 

Nei primi giorni di giugno viene previsto il rinforzo dell'alta pressione che dovrebbe garantire una manciata di giornate più stabili su tutto il Paese. La struttura del nuovo anticiclone non pare tuttavia in grado di portare una feroce ondata di caldo così come abbiamo potuto osservare sino all'anno scorso. Avremo a che fare con un esordio d'estate che potremo definire col termine "SOBRIO" senza exploit termici fuori dalle righe. 

Dal canto suo, l'attività della corrente a getto polare continuerà a muovere vaste depressioni alle latitudini settentrionali, i cui movimenti resteranno da seguire con attenzione anche nel prossimo futuro. 

Seguite gli aggiornamenti su meteolive.it 


Autore : William Demasi

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 11.29: Roma Viale Angelico

incidente rallentamento

Traffico rallentato causa incidente sulla Viale Giuseppe Mazzini…

h 11.27: A8 Milano-Varese

coda rallentamento

Code causa traffico intenso nel tratto compreso tra Fiera Milano e Fiorenza-Allacciamento A4 (milan..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum