Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

PREVISIONI METEO: una parentesi anticiclonica nella prima decade di dicembre, tuttavia...

Fase di stop delle atmosfere invernali nella prima parte della mensilità dicembrina, il Vortice polare tenderà però a mantenersi piuttosto disturbato con la possibilità di nuovi episodi invernali cammin facendo nella mensilità di dicembre.

In primo piano - 1 Dicembre 2016, ore 18.25

Masse d'aria piuttosto umide e temperate di origine oceanica sembrerebbero avere la meglio sul tempo atmosferico d'Europa in questa prima decade di dicembre; come sovente accade in queste situazioni, a veicolare tali masse d'aria verso il nostro continente ci penserebbe un rinforzo dell'alta pressione oceanica che, senza troppi complimenti, sarebbe in grado di espandersi anche ad una fetta d'Europa, coinvolgendo inoltre il bacino centrale ed occidentale del Mediterraneo.

Tale scenario è inserito in un contesto circolatorio ancora assai disturbato e pertanto scarsamente indicativo circa quello che sarà il reale andamento della stagione invernale agli esordi.

Molto banalmente, se qualche amante del freddo e della neve si aspettava una overture dell'inverno senza nessuna battuta d'arresto dall'inizio alla fine della stagione, probabilmente resterà deluso in quanto alle nostre latitudini ed ancor più sull'Europa che non spicca certo per il suo clima gelido, l'inverno è fatto anche e soprattutto di episodi.

Non potranno essere delusi neanche gli amanti della mitezza già a cominciare da questo primo scorcio di dicembre che, a quanto pare, sarà contraddistinto da un'importante contributo d'aria mite di origine subtropicale-oceanica.

Come detto la circolazione generale in ambito emisferico continuerà tuttavia a risultare disturbata, sintomo di un Vortice Polare tutt'altro che forte. Così mentre il Mediterraeo resterà al calduccio, spicca all'occhio di noi osservatori una massa d'aria estremamente fredda ancora padrona indiscussa dei settori nord-est Europei e della Russia, un elemento di importanza chiave che occorrerà monitorare sempre con molta attenzione nei giorni e nelle settimane a venire. 

Seguite gli aggiornamenti della sera su meteolive.it


Autore : William Demasi

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 10.03: A56 Tangenziale Di Napoli

incidente

Incidente nel tratto compreso tra Ingresso Arco Felice (Km. 1,5) e Pozzuoli-Via Campana (Km. 2,9)..…

h 10.02: A24 Tratto Urbano

coda

Code causa viabilità esterna non riceve nel tratto compreso tra Portonaccio - Galla Placidia (Km...…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum