Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Previsioni meteo: una nuova perturbazione all'assalto del Mediterraneo

Una nuova figura depressionaria promette di riportare condizioni atmosferiche fortemente instabili sulle regioni italiane centrali e settentrionali. Nel dettaglio la linea di tendenza prevista nei prossimi giorni.

In primo piano - 5 Giugno 2018, ore 20.00

Possiamo definirlo come un meccanismo inceppato quello che si sta verificando sull'Europa ormai da parecchi giorni. Abbiamo a che fare con una figura di bassa pressione che non concede alcuna reale tregua soprattutto sulle regioni settentrionali, laddove quasi giornalmente abbiamo qualche settore interessato da forti temporali con tutte le conseguenze che ne derivano (allagamenti, danni per grandine, ecc). A livello sinottico tale situazione trova risposta nella presenza di una figura depressionaria che, risultando parzialmente sganciata dal flusso della corrente a getto, rimane intrappolata sull'Europa occidentale, in tal modo svolgendo un ruolo determinante nel plasmare le condizioni atmosferiche del nostro Paese. 

Ebbene tra giovedì 7 e venerdì 8 giugno, una nuova offensiva perturbata tornerà a farsi sentire sulle regioni settentrionali. A complicare la situazione, troveremo un minimo al suolo sul Mediterraneo occidentale, il quale avvicinandosi al nostro Paese nel corso di giovedì, stimolerà la formazione di manifestazioni temporalesche anche di entitá SEVERA che potranno interessare soprattutto la Valpadana. Le regioni più colpite includeranno Lombardia, Emilia Romagna, Veneto, Marche. 

Venerdì il minimo depressionario in quota sarà posizionato proprio sopra il nostro Paese (settori centro-settentrionali). Vi saranno ancora nuovi temporali che in questo caso potranno conquistare anche le regioni centrali ma dovrebbero risultare meno intensi rispetto al giorno precedente. 

Per avere un miglioramento più convincente delle condizioni atmosferiche, dovremo aspettare il prossimo weekend. Vi saranno almemo un paio di belle giornate soleggiate con valori termici in aumento su quasi tutto il nostro Paese. Farà eccezione l'angolo nord-ovest che potrebbe essere ancora a rischio di nuovi temporali questa volta sulle alte pianure e la fascia prealpina. 

Seguite gli aggiornamenti su meteolive.it 


Autore : William Demasi

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 05.48: A25 Torano-Pescara

rallentamento

Veicoli lenti nel tratto compreso tra Pescara-Villanova (Km. 185,3) e Allacciamento A24 Roma-Teramo..…

h 05.10: SS17 Dell'appennino Abruzzese E Appulo-Sannitico

rallentamento

Traffico rallentato, veicoli scortati nel tratto compreso tra 27 m dopo Incrocio Ponte Zittola - SS..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum