Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

PREVISIONI METEO: settembre si conclude tra giornate di alta pressione e qualche disturbo in arrivo da nord

L'anticiclone continuerà anche nei prossimi giorni ad interessare i settori occidentali d'Europa accompagnato da temperature ancora elevate. L'Italia nella terra di mezzo tra le influenze instabili portate dai venti settentrionali ed un'eccessiva esuberanza anticiclonica.

In primo piano - 24 Settembre 2018, ore 19.00

L'aria più fredda in arrivo dai quadranti orientali, irrompe proprio in queste ore sul nostro Paese; entro martedì mattina dobbiamo aspettarci un ricambio della massa d'aria su buona parte delle nostre regioni, mentre nella mattinata di mercoledì raggiungeremo il picco minimo delle temperature soprattutto al nord-est, laddove verranno registrati valori piuttosto freschi.

Sono le conseguenze portate da una circolazione più fredda che attraverso la Penisola Balcanica, riesce ad espandere la sua influenza al nostro territorio, portando un raffreddamento deciso quanto illusorio della temperatura. L'anticiclone resterà fermo li al varco, in attesa di una nuova espansione che il modello americano identifica già dal pomeriggio di mercoledì. Le masse d'aria in arrivo dai balcani saranno quindi costrette a retrocedere piuttosto rapidamente, lasciando nuovamente il Mediterraneo sotto una circolazione anticiclonica con temperature sopra la media soprattutto giovedì e venerdì. 

Questa fase di tempo freddo ed instabile avrà tuttavia delle conseguenze sulla circolazione generale europea che compierà degli importanti passi in avanti verso la stagione autunnale. Nel prossimo futuro, il pattern più probabile sarà ancora contraddistinto dalla presenza di una figura altopressoria sull'Europa occidentale che assicurerà su questi settori ancora diverse giornate di tempo stabile.

L'Europa centrale ed orientale spesso e volentieri verrà percorsa dagli impulsi instabili in arrivo principalmente dai quadranti nord-occidentali, i quali riusciranno a coinvolgere anche la Penisola Balcanica ed in parte il nostro Paese (meridione e settori adriatici). 

Almeno sino al termine di settembre non si prevedono variazioni significative a questo scenario che porterà tempo più bello e stabile sui versanti alto tirrenici ed al nord, mentre concederà qualche nube in più sul Mezzogiorno ed i relativi versanti adriatici.

Il dopo si vedrà... 

Seguite gli aggiornamenti su meteolive.it


Autore : William Demasi

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum