Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

PREVISIONI METEO: riusciremo o no ad avere qualche FRONTE PERTURBATO da ovest?

Analisi dettagliata sul tempo previsto nella terza decade di settembre. Uno sguardo anche ai primi giorni di ottobre per scovare qualche perturbazione in arrivo dai quadranti occidentali (se c'è).

In primo piano - 21 Settembre 2017, ore 18.30

Gli ultimi aggiornamenti confermano ancora il consolidamento di un vistoso anticiclone sulla Penisola Scandinava, elemento che porta scompiglio nella circolazione generale atmosferica a livello europeo. Cambiano gli scenari anche per il bacino del Mediterraneo e laddove inizialmente sembrava sicura una fase fresca e secca portata dai venti orientali, compare adesso dal cilindro qualche giornata di tempo instabile, con i flussi meridionali che tornerebbero a garantire un po' di instabilità anche sui versanti tirrenici e persino sulle regioni settentrionali (martedì 26, mercoledì 27).

Il nostro sguardo è però diretto al periodo a cavallo tra il termine di settembre e l'esordio di ottobre, quando i modelli identificano un timido tentativo di sfondamento di una perturbazione oceanica sul Mediterraneo occidentale attraverso la Penisola Iberica. La sua origine deriverebbe dalla vasta depressione identicata dai modelli nel comparto nord-Atlantico, ferma nella sua posizione originaria almeno sino a venerdì 29 settembre, salvo poi farsi avanti verso l'Iberia tra sabato 30 settembre e domenica primo ottobre.

Si riaccendono quindi le speranze di PIOGGIA per le regioni del nord? 

In realtà ancora non si può sciogliere la prognosi e non possiamo stilare una linea di tendenza verso uno scenario definito; al momento la nuova perturbazione avrebbe una scarsa alimentazione da parte delle masse d'aria fredda originarie dalla depressione "madre" sul nord Atlantico, esistono quindi i presupposti perché la nuova perturbazione invece che dirigersi spedita verso il Mediterraneo centrale possa invece sprofondare sulle basse latitudini, influenzando il tempo previsto sul Mediterraneo meridionale e ancora le regioni di Mezzogiorno. 

In mezzo a questi due estremi, un ventaglio di soluzioni previsionali dagli esiti e dagli sviluppi assai diversi l'uno dall'altro. Per avere dettagli più precisi, occorre ancora attendere i nuovi sviluppi. 

Seguite gli aggiornamenti su meteolive.it 


Autore : William Demasi

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 04.07: SS131 Carlo Felice

incidente rallentamento

Traffico rallentato, incidente a 5,712 km prima di Incrocio Variante Di Monastir (Km. 18,9) in di..…

h 03.45: A1 Milano-Bologna

incidente

Incidente nel tratto compreso tra Modena Nord (Km. 157,6) e Modena Sud (Km. 170,8) in direzione B..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum