Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

PREVISIONI METEO: risvolto mite di fine autunno

Una circolazione di venti occidentali molto miti condizioneranno il tempo del nostro Paese nel corso della terza decade di novembre. Vediamo nel dettaglio la linea di tendenza.

In primo piano - 17 Novembre 2017, ore 17.30

Nei prossimi giorni, coerentemente con quelle che sono state le caratteristiche di molte delle fasi atmosferiche relative agli ultimi anni, assisteremo ad una evoluzione di tipo mite che riporterà alla ribalta una sinottica fatta di venti occidentali. Volgendo lo sguardo alla circolazione generale europea, masse d'aria fredde di origine artica andranno a riversarsi sui settori estremi nord atlantici, confluendo all'interno di una cintura depressionaria che terrá impegnate soprattutto il Regno Unito e la Penisola Scandinava. La circolazione d'aria fredda vera e propria resterà quindi relegata su di una latitudine particolarmente elevata ed avrà qui un comportamento "antizonale", con moto delle correnti da est verso ovest.

Nel frattempo i venti occidentali piuttosto tesi, governeranno il tempo sui settori centrali e meridionali d'Europa, persistendo sull'Europa centrale ed occidentale almeno sino al termine di novembre. Sul Mediterraneo saranno inseriti in una condizione tendenzialmente anticiclonica e pertanto verrá a mancare l'azione di una perturbazione realmente organizzata. Nonostante tutto, il nostro Paese sperimenterá condizioni di nuvolosità diffusa che potrebbe riguardare soprattutto i versanti tirrenici, laddove la corrente predominante di tipo sud-occidentale, sarebbe inserita in un contesto alquanto umido. Deboli precipitazioni non sono da escludere.

A livello emisferico questo balzo indietro della stagione sarebbe da ricercare nel ricompattamento del Vortice Polare con l'annullamento degli scambi meridiani rivolti alle medie latitudini d'Europa. Tale evoluzione viene confermata nell'andamento dell'indice NAO (North Atlantic Oscillation) che tornerebbe di segno positivo proprio negli ultimissimi giorni di novembre. 

Seguite gli aggiornamenti su meteolive.it 


Autore : William Demasi

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum