Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

PREVISIONI METEO: rinfrescata imminente in arrivo, poi l'anticiclone dalla prossima settimana

Masse d'aria un po' più fresche trascinate da venti orientali fanno breccia sul nostro Paese, riportandovi anche un po' di instabilità che andrà presto a concentrarsi sulle regioni meridionali. Anticiclone in grande spolvero dalla prossima settimana ma in un contesto termico che, almeno inizialmente, dovrebbe risultare più contenuto e gradevole.

In primo piano - 14 Luglio 2017, ore 17.30

Già in atto in questo momento, un raffreddamento abbastanza deciso della temperatura ad opera di una ventilazione fresca da nord-est che, sulle regioni settentrionali, si manifesta attraverso un rinforzo della Bora e del Grecale, mentre al centro ed al sud si manifesterà inizialmente con una accentuazione dell'attività temporalesca e soltanto in un secondo momento (domenica 16) con l'entrata in scena di una ventilazione fresca da nord-est. Particolarmente sensibile il ribasso della temperatura alle quote superiori; su alcune delle nostre regioni, il calo della temperatura arriverà a sfiorare gli 8°C, mentre al suolo il ricambio della massa d'aria verrà "tamponato" dal riscaldamento solare e lo potremo avvertire soprattutto nelle minime notturne più fresche ed in un calo drastico dell'umidità relativa. 

Con l'arrivo della prossima settimana l'anticiclone tornerà ad espandersi verso il bacino centrale del Mediterraneo, favorito dall'insediarsi di una nuova circolazione depressionaria in sede iberica. Gli ultimi aggiornamenti in nostro possesso, smorzano un po' i toni della nuova fase di calura, mantenendo le temperature ed i valori di caldo più accettabili almeno sino a mercoledì 19 luglio. Soltanto in seguito, con la persistenza dell'alta pressione sul nostro territorio, andremo incontro ad una nuova accentuazione del disagio da caldo che si manifesterebbe dalla seconda metà della prossima settimana. 

LUNGO TERMINE: speranze di cambiamento?

Volgendo lo sguardo all'ultima settimana di luglio, appaiono ancora incerti i contorni di un possibile risvolto perturbato sull'Europa e sull'Italia nel periodo compreso tra lunedì 24 e mercoledì 26 luglio. La lunga distanza previsionale, rende questi scenari ancora estremamente incerti ma comunque degni d'essere tenuti in considerazione


Autore : William Demasi

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 18.56: A14 Bologna-Ancona

coda incidente

Code per 3 km causa incidente nel tratto compreso tra Faenza (Km. 64,5) e Forli' (Km. 81,6) in d..…

h 18.52: A24 Roma-Teramo

rain

Pioggia nel tratto compreso tra Assergi (Km. 116,7) e Colledara-San Gabriele (Km. 136,3) in entra..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum