Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

PREVISIONI METEO: rinforzo dell'alta pressione sull'Italia ma nuova instabilità nel WEEKEND

Confermato il rinforzo di una figura di alta pressione che nei prossimi giorni sarà in grado di regalare una parentesi di tempo STABILE dal sapore estivo. Non avrà tuttavia garanzie di durata, nuovo cambiamento in vista da venerdì 19 maggio in avanti.

In primo piano - 15 Maggio 2017, ore 17.30

Il rinforzo di un'onda anticiclonica sul bacino centro-orientale del Mediterraneo, porta già adesso un miglioramento deciso delle condizioni atmosferiche con una interruzione delle manifestazioni d'instabilità su una vasta fetta d'Europa. L'apice di questa fase stabile tardo primaverile entrerà in scena tra domani e dopodomani (martedì 16, mercoledì 17) momento in cui troveremo l'asse anticiclonico collocato proprio sul bacino centrale del Mediterraneo, in grado di coinvolgere la Francia ed una buona fetta del nostro territorio nazionale, con i massimi effetti concentrati sulle regioni del nord.

Insomma una parentesi d'alta pressione che ricorderà molto l'estate e che avrà le carte in regola per portare la prima parentesi (modesta) di calore su molte delle nostre regioni italiane.
Usiamo il termine modesto non a caso, poichè ritroveremo valori termici comunque meno eclatanti rispetto a quelli registrati i giorni scorsi sul Mezzogiorno d'Italia e questo sarà motivato dalla mancanza di alcuni fattori necessari a garantire impennate termiche realmente vistose, tra le quali valori termici in quota meno elevati e mancanza di fenomeni locali di compressione adiabatica causati da forzanti sinottiche. Da nessuna parte la colonnina di mercurio sarà quindi in grado di varcare la soglia dei +30°C, toccando al massimo picchi sino +28°C

Con l'arrivo degli ultimi giorni della settimana, ecco farsi strada un cambiamento sostanziale delle condizioni atmosferiche generali dovuto all'approssimarsi di una figura di bassa pressione dall'oceano Atlantico. L'anticiclone tenderà quindi ad attenuarsi a partire dai settori occidentali europei (giovedì 18), laddove subentrerà una figura ciclonica foriera di maltempo che tenderà ad accanirsi ancora una volta sulle nostre regioni settentrionali. Un po' di instabilità nel weekend sabato 20, domenica 21 maggio potrà comunque verificarsi anche sul centro Italia. Flessione termica più sensibile sulle regioni settentrionali. 

L'evoluzione successiva sarà ancora caratterizzata da "note" d'instabilità al nord, condizioni più stabili ed anticicloniche al centro ed al sud. 


Autore : William Demasi

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 01.21: A2 Autostrada del Mediterraneo

incidente rallentamento

Traffico rallentato, incidente a 1,175 km prima di Area di servizio Salerno (Km. 7,4) in direzion..…

h 01.13: SS389 Di Budduso' E Del Correboi

incidente rallentamento

Traffico rallentato, incidente a 4,255 km prima di Incrocio S.Reparata (Km. 36) in direzione Incr..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum