Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Previsioni meteo primavera 2014: aggiornamento sui mesi di aprile e maggio

Giungono ulteriori segnali di una fase irrequieta della stagione, soprattutto nel mese di aprile. Maggio potrebbe invece risultare più tranquillo.

In primo piano - 12 Marzo 2014, ore 10.27

 La primavera è stagione irrequieta per natura e le sue caratteristiche tipiche pare debbano evidenziarsi soprattutto nel prossimo mese di aprile. In realtà il cambio della guarda dovrebbe già avvenire nella terza decade di marzo, allorquando inizierà l'opera di smantellamento dell'attuale campo anticiclonico a cavallo dell'Europa.

Secondo le proiezioni stagionali il prossimo mese di aprile ha una buona probabilità di presentarsi molto dinamico e caratterizzato da evidenti scambi meridiani. Il tutto a causa del possibile sbilanciamento di un campo di alte pressioni alle medio-alte latitudini europee, con possibile effetto tunnel delle perturbazioni dal medio Atlantico. Non solo.

A seconda degli spostamenti di questo asse anticiclonico, potrebbero anche intervenire in alternanza con l'Atlantico, correnti più fredde dai quadranti nord-orientali. In questo caso, come si evince dall'analisi delle anomalie previste di temperatura e delle precipitazioni, l'Italia risulterebbe complessivamente in media, ma con sbalzi termici anche notevoli e con qualche possibilità in più per piogge sopra la media a ridosso delle regioni tirreniche e sulla Sardegna.

Con il sopraggiungere di maggio pare possibile una buona performance dell'anticiclone delle Azzorre a sentinella dell'Europa occidentale. In questo caso il tempo sul nostro Paese risulterebbe più tranquillo, con generose fasi soleggiate e miti. A tratti potranno però farsi strada alcune infiltrazioni più fresche e instabili che, dai quadranti nord-occidentali, andrebbero a convergere soprattutto al sud, dove è prevista una piovosità leggermente al di sopra della norma. Più asciutto invece sul nord-ovest e regioni tirreniche.

Sul resto del Paese si profila un mese complessivamente nella norma, con temperature perfettamente in linea con le medie del periodo. Insomma una di quelle fasi che fanno del mese di maggio uno dei più gradevoli della stagione primaverile e dell'intero anno solare,

Nota di redazione
Ricordiamo ai nostri lettori che si tratta di tendenze generali, elaborate da un nuovo complesso modello sperimentale che utilizza milioni di dati provenienti da tutto il mondo e basa i suoi algoritmi sull’importante interazione tra oceani, terra emerse ed atmosfera. L’affidabilità del modello, e delle relative proiezioni stagionali, sta crescendo progressivamente, tanto che le linee di tendenza sino a 2 mesi possono raggiungere probabilità di successo  anchesuperiori al 65%, per poi calare progressivamente in base alla lontananza della previsione. E’ per questo molto importante seguire tutti gli aggiornamenti che periodicamente vi forniremo..


Autore : Luca Angelini

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 17.24: A55 Tangenziale Nord Di Torino

tstorm

Temporale nel tratto compreso tra Allacciamento Interconnessione Tangenziale Sud (Km. 3,5) e Svinco..…

h 17.09: SS198 Di Seui E Lanusei

incidente rallentamento

Traffico rallentato, incidente a 4,176 km prima di Incrocio Tortoli' (Km. 110,1) in entrambe le d..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum