Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

PREVISIONI METEO: passaggio di una perturbazione sul suolo italiano, poi...

Ecco gli steps del nuovo passaggio perturbato atteso nel fine settimana (sabato 16, domenica 17). Uno sguardo anche all'evoluzione attesa nel periodo successivo.

In primo piano - 13 Settembre 2017, ore 19.40

Masse d'aria molto fresche di origine ARTICA, riporteranno ben presto una nuova dose di instabilità sul bacino centrale del Mediterraneo. In questo frangente una maggiore ingerenza dei venti secchi e freschi di Libeccio e Maestrale dovrebbero limitare gli apporti di pioggia sulle regioni del nord, mentre i fenomeni più intensi andranno ad interessare le regioni centrali e parte di quelle meridionali proprio tra il pomeriggio di sabato 16 e la prima metà di domenica 17 settembre. 

A livello sinottico, il nostro Paese verrà a trovarsi lungo il lato ascendente di una saccatura alimentata dalle masse d'aria fredde provenienti dall'artico scandinavo. Sostenuta da un ramo della corrente a getto, la nuova figura depressionaria avanzerà tra lunedì 18 e martedì 19 settembre con la sua parte più fredda proprio sul cuore del Mediterraneo centrale e con essa dovremo aspettarci una riduzione dei valori termici ed un po' di instabilità sulla Sicilia e le regioni del medio/basso versante adriatico.

Soprattutto sulle regioni settentrionali e su parte di quelle centrali, i valori termici si porteranno al di sotto delle medie stagionali. 

Spingendo il nostro sguardo a LUNGO TERMINE, potremo osservare nuovamente il rinforzo dell'alta pressione delle Azzorre sui settori occidentali d'Europa, elemento di fondamentale importanza al fine di comprendere quelli che saranno gli sviluppi di una circolazione che continuerà a prevedere due grandi attori protagonisti sul palcoscenico atmosferico d'Europa; da un lato le correnti instabili e fresche provenienti dalle latitudini settentrionali, dall'altro l'ingerenza dell'alta pressione delle Azzorre sull'ovest Europa. 

Seguite gli aggiornamenti su METEOLIVE.IT


Autore : William Demasi

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 08.13: A4 Milano-Brescia

coda rallentamento

Code a tratti causa traffico intenso nel tratto compreso tra Barriera Di Milano Est (Km. 140,3) e V..…

h 08.10: Roma Via Laurentina

rallentamento

Traffico rallentato causa traffico intenso nel tratto compreso tra Via di Trigoria e Via del Serafi..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum