Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

PREVISIONI METEO: passaggio di consegne Africa-Azzorre entro fine giugno

Pronti a sperimentare un periodo estivo in piena regola; i prossimi giorni saranno scanditi dalla presenza dell'alta pressione con un modesto contributo africano alle quote superiori. Entro la fine di giugno potrebbe tornare a fare capolino sull'Europa l'anticiclone delle Azzorre e con esso valori moderati di caldo con qualche episodio in più di instabilità.

In primo piano - 20 Giugno 2016, ore 17.10

Masse d'aria fresche ed instabili di origine oceanica, ancora determinano episodi marginali di instabilità che si concentrano sui settori meridionali della nostra Penisola. Importanti novità si affacciano tuttavia nel palcoscenico atmosferico europeo, novità che riporteranno ben presto alla ribalta le masse d'aria africane al cospetto d'Europa, laddove prenderà il sopravvento una circolazione d'aria piuttosto stabile e calda a tutte le quote.

Per tutte quelle persone che da tempo aspettavano l'avvio di un periodo stagionale anticiclonico e caldo, questa potrebbe essere senza dubbio una buona occasione di riscatto; a scatenare questa fase così squisitamente estiva, la presenza di una piccola ma insidiosa figura di bassa pressione centrata ad ovest del Portogallo.

Da questa posizione, il richiamo prefrontale innescato dalla depressione stessa, trascinerà su di una buona fetta del nostro continente, una massa d'aria decisamente più stabile e calda di origine africana.

Ad esserne coinvolte saranno per prime le nostre regioni settentrionali che sperimentano già oggi una risalita abbastanza sensibile delle temperatura, prodromica alla ormai imminente espansione dell'alta pressione attesa già dalla giornata di domani, martedì 21 giugno. L'evoluzione per il resto della settimana, porterà al consolidamento dell'alta pressione sulla nostra Penisola.

Perderà d'importanza la "goccia" d'aria più fredda arenata ai settori meridionali del nostro Paese, entro il prossimo weekend la calura guadagnerà a pieno titolo anche i nostri settori di Mezzogiorno.

Volgendo infine lo sguardo agli ultimi giorni di giugno, ormai da diversi aggiornamenti i modelli mettono alla luce l'ennesimo cambio di circolazione per l'Europa ma questa volta potrebbe avere conseguenze positive sullo svolgimento dell'estate: potrebbe infatti verificarsi una distensione dell'alta pressione delle Azzorre diretta al Vecchio Continente ed al bacino del Mediterraneo

Tale distensione sarebbe anticipata da una fase instabile in grado di portare tra lunedì 27 e martedì 28, qualche temporale sparso soprattutto sulle regioni del nord. L'introduzione d'aria un po' più fresca dall'oceano, porterebbe con sè un ritocco verso il basso della colonnina di mercurio.

Le battute finali di giugno sarebbero contraddistinte da condizioni atmosferiche STABILI con temperature senza eccessi. 

Conferme o smentite nei prossimi aggiornamenti. 


Autore : William Demasi

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 13.57: T1-TRF.Bia Traforo Del Monte Bianco

coda

Code a Piazzale Lato Francese (Km. 3) in direzione Courmayeur dalle 13:51 del 16 dic 2017…

h 13.55: S01 Strada Grande Comunicazione Fi-Pi-Li (per Livorno)

incidente

Incidente nel tratto compreso tra Firenze Scandicci (Km. 3) e Svincolo Lastra A Signa (Km. 5) in..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum