Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

PREVISIONI METEO: nuovamente l'instabilità a partire dalla prossima settimana

In sintesi, ecco l'evoluzione messa in luce dal modello americano entro i prossimi 10 giorni. L'anticiclone come protagonista temporaneo del palcoscenico atmosferico italiano. Dalla prossima settimana sono in vista numerose giornate di tempo instabile.

In primo piano - 5 Aprile 2018, ore 17.00

La perturbazione che ci ha interessati nella prima parte della settimana, esaurisce quest'oggi i suoi effetti sulle regioni centrali e meridionali, portandovi ancora delle precipitazioni anche a sfondo temporalesco in marcia verso le regioni di Mezzogiorno. Al seguito troviamo lo sviluppo di un promontorio mobile d'alta pressione che nei prossimi 2 giorni garantirà sul nostro Paese, condizioni atmosferiche STABILI. Trattasi di una figura interlocutoria che separa due distinte figure depressionarie, la prima che vi abbiamo appena citato, in allontanamento verso l'area balcanica ed il Mediterraneo orientale, la seconda prevista intervenire sul nostro continente a partire da domenica sera. 

Rispetto alla scorsa primavera è evidente il ritardo stagionale che porta la vegetazione a posticipare la classica "esplosione" di profumi e colori che quest'anno faranno la loro comparsa nella seconda metà di aprile. Ci teniamo come sempre a ricordare come gli ultimi anni in tal senso ci abbiano abituati sin troppo bene ma che in realtà una primavera come questa, sia ben più normale rispetto anche soltanto alla primavera dello scorso anno. 

Dunque una nuova figura depressionaria prevista dall'inizio della prossima settimana; troveremo ancora della nuvolosità che farà capolino a partire dai settori occidentali e soprattutto, almeno stando alle ultime proiezioni, dalla Sardegna, per poi conquistare il resto del Paese. Nonostante tutto, abbiamo ancora molta incertezza sul comportamento della figura depressionaria sul nostro continente, anche se al momento l'ipotesi più probabile mette in luce un minimo di bassa pressione collocato ad ovest dell'Italia, probabilmente in una fascia di territorio compresa tra la Penisola Iberica e la Francia (lunedì 9, giovedì 12 aprile)

In tal modo, nel periodo sopraccitato, il nostro Paese verrebbe a trovarsi all'interno di un flusso di correnti meridionali associate a nuove precipitazioni in vista per le regioni del versante tirrenico, le regioni settentrionali e la Sardegna. 

Seguite gli aggiornamenti su meteolive.it


Autore : William Demasi

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 13.33: A1 Roma-Napoli

incidente

Incidente nel tratto compreso tra Svincolo Centro Direzionale (Km. 758) e Allacciamento A2 Napoli-S..…

h 13.28: A56 Tangenziale Di Napoli

incidente rallentamento

Traffico rallentato causa incidente nel tratto compreso tra Corso Malta (Km. 19,4) e Capodimonte (K..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum