Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Previsioni meteo luglio 2013: mese normale con qualche disturbo

Il mese di luglio trascorrerà con caldo spesso del tutto normale secondo le ultime proiezioni del modello CFS e con qualche modesto disturbo temporalesco specie sui rilievi e un possibile periodo più caldo verso fine mese, come indicano anche le statistiche climatologiche.

In primo piano - 10 Maggio 2013, ore 10.36

Il grande caldo non dovrebbe visitarci in maniera costante nemmeno a luglio, anzi le sue apparizioni sembrerebbero limitate nel tempo e nello spazio.

Che mese ci aspetta allora?

Un mese del tutto normale, secondo le ultime analisi del complesso modello CFS, con correnti prevalenti occidentali, qualche disturbo temporalesco ancora una volta più probabile sui rilievi e versanti orientali del Paese e temperature anche leggermente inferiori alla media stagionale, ma di poco, il che non significa frescura ma semplicemente un po' meno caldo.

Il tutto si riassumerebbe quindi in un mese vivibile, con pochi momenti di caldo opprimente (più probabile verso fine mese come indicano le statistiche climatologiche) e molti di caldo normale per luglio, appena più fastidioso nelle grandi aree urbane, dove il cemento esaspera condizioni afose altrimenti più facilmente sopportabili.

Da notare l'assenza per quasi tutto il mese di affondi depressionari marcati sull'ovest del Continente, in grado di spingere indirettamente e a lungo verso di noi cunei anticiclonici colmi di aria "bollente".

Luglio resta pur sempre il mese statisticamente più caldo e stabile dell'estate, anche se è curioso notare come in tutte le emissioni degli ultimi 15 giorni relative a questo mese, solo poche corse abbiano mostrato protezioni anticicloniche rilevanti ed annesse calure esorbitanti e persistenti.  Per il resto, la stragrande maggioranza delle emissioni ha puntato sempre sulla normalità ed alcune hanno evidenziato addirittura temporanee crisi temporalesche importanti.

Un luglio del genere lascerebbe poi spazio ad un agosto simile, con qualche disturbo temporalesco ma ancora gradevole specie nella seconda parte; torneremo sul discorso nei prossimi giorni, se tali schemi barici venissero ancora confermati.

NOTA DI REDAZIONE:
Ricordiamo ai nostri lettori che si tratta di tendenze generali, elaborate da un nuovo complesso modello sperimentale che utilizza milioni di dati provenienti da tutto il mondo e basa i suoi algoritmi sull’importante interazione tra oceani, terra emerse ed atmosfera. L’affidabilità del modello, e delle relative proiezioni stagionali, sta crescendo progressivamente, tanto che le linee di tendenza sino a 2 mesi possono raggiungere probabilità di successo fino al 60%, per poi calare lentamente e progressivamente in base alla lontananza della previsione. E’ quindi molto importante seguire tutti gli aggiornamenti che periodicamente vi forniremo.

 


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum