Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

PREVISIONI METEO: la riscossa dell'alta pressione delle Azzorre

Diamo il via all'estate italiana? Responso positivo dai modelli.

In primo piano - 15 Giugno 2018, ore 17.00

Finalmente una buona notizia per gli amanti del sole e della spiaggia; nel prossimo futuro torneremo a fare i conti con una figura di ALTA pressione che, dopo molte settimane, riporterà un po' di quiete sul tempo atmosferico d'Europa. I temporali lasceranno il posto alla calura estiva, le giornate di pioggia cedono il posto al calore del sole di giugno che in questo periodo raggiunge la massima potenza, riportandoci in pochi giorni all'estate di cui avevamo tanto bisogno. L'anticiclone che arriverà ad interessarci NON sarà quello africano con cui abbiamo sin troppo spesso dovuto fare i conti le trascorse stagioni, bensì l'ala orientale dell'alta pressione delle Azzorre, il vecchio protagonista di un tempo, colui che scandiva i ritmi delle estati anni 70', 80'.

Nonostante tutto, almeno sino all'inizio della prossima settimana alcuni settori dovranno ancora fare i conti con l'instabilità prevalentemente circoscritta ai rilievi montuosi. Questi settori includeranno l'Appennino meridionale ed i temporali che sono ancora previsti su queste zone d'Italia rappresentano gli strascichi lasciati in eredità dalla circolazione depressionaria che ci ha interessati i giorni scorsi.

Per le nostre regioni di Mezzogiorno è una condizione che faticherà a rimarginarsi del tutto e che probabilmente anche in futuro, lascerà un'impronta instabile sul tempo previsto nelle zone più interne e montuose, dove il classico temporale di calore potrà ancora fare capolino in più di un'occasione anche la prossima settimana. Su tutti gli altri settori le condizioni atmosferiche previste risulteranno STABILI.

Inutile starci a girare attorno, sull'Italia farà CALDO ma in virtù dell'origine del nostro anticiclone che veicolerà su di noi massse d'aria oceaniche, non sono previsti picchi di calura esagerati come è tipico nelle escalation infernali portate dall'alta pressione africana. Ciò che staremo a commentare sarà la classica fase estiva mediterranea, in grado di accontentare un po' tutti ma senza presentare esagerazioni.

 

Seguite gli aggiornamenti su meteolive.it


Autore : William Demasi

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 17.27: SS640 Di Porto Empedocle

incendio

Strada chiusa, incendio nel tratto compreso tra 2,82 km dopo Incrocio Agrigento - SS118 Corleonese-..…

h 17.27: S01 Strada Grande Comunicazione Fi-Pi-Li (per Livorno)

coda incidente

Code per 3 km causa incidente nel tratto compreso tra Svincolo Empoli Est (Km. 22) e Svincolo San..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum