Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

PREVISIONI METEO: l'nstabilità sulle regioni centro-meridionali, poi il ritorno dell'alta pressione

Una circolazione di correnti fresche e moderatamente instabili di origine settentrionale europea, interesseranno nei prossimi giorni parte del nostro Paese, portando manifestazioni sparse di INSTABILITA' che saranno concentrate sulle regioni dell'Italia centro-meridionale. In seguito lenta affermazione di un campo d'alta pressione almeno sino a martedì 11 aprile.

In primo piano - 3 Aprile 2017, ore 17.00

Una nuova figura di BASSA pressione ha interessato in questi giorni il bacino centrale del Mediterraneo, laddove si sono concentrati gli episodi più diffusi di instabilità che in queste ultime ore tendono ad essere sempre più circoscritti ai settori di basso Mediterraneo ed all'Italia meridionale. La circolazione generale a livello europeo torna infatti ad essere influenzata dal rapido rinforzo di una figura anticiclonica che stabilisce il proprio perno sull'Europa occidentale, laddove nei prossimi giorni ritroveremo condizioni atmosferiche STABILI.

Quel che rimane della vecchia depressione mediterranea, verrà "agganciato" da un flusso di correnti settentrionali, prelevate direttamente dalla fredda terra scandinava; gli effetti in termini di instabilità e calo della temperatura si faranno sentire sopratutto sui paesi dell'est Europa e sull'area balcanica.

Instabilità marginale potrà tuttavia interessare anche il nostro Paese, concentrandosi sui versanti orientali e sulle regioni del centro-sud, laddove gran parte della settimana corrente verrà influenzata dalla cosiddetta "attività termoconvettiva" che potrà facilmente sfociare in temporali e rovesci di pioggia sparsi, concentrati tra le ore centrali del giorno ed il pomeriggio.

Discorso diverso per gli abitanti delle regioni di medio ed alto Tirreno ed il nord; qui la vicinanza dell'alta pressione garantirà tempo assai più stabile e le temperature potranno facilmente portarsi SOPRA la soglia dei +20°C.

L'alta pressione tornerà infine a distendersi in modo più convinto sul bacino centrale del Mediterraneo tra sabato 8 e martedì 11 aprile, sarà forse una delle fasi atmosferiche più stabili dell'intera mensilità, in quanto l'alta pressione per qualche giorno dovrebbe estendersi a tutto il nostro territorio nazionale, senza lasciare scoperto nessun settore.

Riguardo l'evoluzione prevista nel periodo successivo, vi rimandiamo agli aggiornamenti della serata. 
 


Autore : William Demasi

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum