Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

PREVISIONI METEO: l'instabilità si attenua ma senza abbandonare completamente la scena

Nei prossimi giorni é in vista una generale attenuazione dell'instabilità che viaggerà di pari passo con l'aumento delle temperature nuovamente su valori gradevoli. Per commentare scenari di VERO anticiclone dovremo però aspettare la fine del mese.

In primo piano - 15 Maggio 2018, ore 21.45

In queste ore il raffreddamento delle temperature portato dalla goccia instabile sul Mediterraneo, raggiunge l'apice dell'intensità. Sul nostro Paese le condizioni atmosferiche risultano assai incerte e le temperature al suolo inferiori alle medie del periodo. Per assurdo (anche se poi così assurdo non è) in queste ore i valori più caldi di temperatura li troviamo sulla Mitteleurope e sulla Penisola Scandinava, ove una figura di alta pressione porta con sé condizioni di tempo più stabile. Tale situazione nei prossimi giorni è destinata almeno in parte a rientrare nei ranghi della normalità, dovremo quindi aspettarci una riduzione quantomeno parziale delle temperature sulle latitudini centrali e settentrionali europee ed al tempo stesso una ripresa delle stesse sul Mediterraneo. Nell'ambito del nostro Paese, vi sará una riduzione nell'entità e nella diffusione dei fenomeni di instabilità che tenderanno ad essere circoscritti ai rilievi montuosi. 

A livello sinottico la circolazione atmosferica prevista a cavallo tra il termine della seconda e l'esordio della terza decade di maggio, continuerà ad essere influenzata da una certa invadenza degli anticicloni nei confronti delle latitudini settentrionali europee, laddove i valori termici risulteranno ancora superiori alle medie stagionali, anche se non piú in modo tanto rilevante quanto é stato possibile osservare nei giorni scorsi. Sul Mediterraneo, dopo il freddo e l'instabilità in questo inizio di settimana, progressi verso una condizione atmosferica più STABILE verranno compiuti, saranno presto una realtà ma è probabile che qui un trend di spiccata variabilità possa essere conservato almeno sino a giovedì 24 maggio

In seguito COSA succederà? 

Gli ultimi aggiornamenti propongono una via di uscita a questa situazione non prima di fine mese. A quel punto viene disegnato uno scenario probabilistico più incline alla distensione di una figura anticiclonica (probabilmente di tipo oceanico) verso l'Europa. In questa sede potremo forse aspettarci le prime fasi di calura estiva della stagione 2018

In attesa di ulteriori conferme... 

Seguite gli aggiornamenti su meteolive.it 


Autore : William Demasi

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 22.01: R06 Raccordo Bettolle-Perugia

incidente rallentamento

Traffico rallentato, incidente a 2,085 km prima di Svincolo Magione (Km. 39,1) in direzione Svinc..…

h 21.53: SS1 Via Aurelia

incidente rallentamento

Traffico rallentato, incidente a 1,291 km prima di Incrocio Fregene Sud (Km. 22) in direzione Inc..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum