Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

PREVISIONI METEO: l'autunno cambia volto, numerose occasioni di pioggia e MALTEMPO su diversi settori

La fase importante di tempo perturbato relativa a questi giorni, spalanca le porte ad un lungo periodo di tempo instabile. Vediamo perchè.

In primo piano - 29 Ottobre 2018, ore 21.45

Una circolazione di bassa pressione molto intensa e profonda, interessa in queste ore il bacino centrale del Mediterraneo. Il nostro Paese ne viene interessato nella sua quasi totalità e questa volta a dare scalpore non sono tanto le precipitazioni bensì il vento, intenso, rafficato e furente come raramente si vede alle nostre latitudini. Questa situazione di tempo fortemente perturbato trae origine da una importante figura di bassa pressione che ha guadagnato rapidamente l'Europa occidentale. Questo evento ha poi stimolato lo sviluppo di un centro autonomo di bassa pressione anche sul Mediterraneo, segnando il culmine di questa fase di maltempo

E' una situazione atmosferica che sarà destinata a lasciare il segno anche nel futuro; l'anticiclone sull'oceano Atlantico resterà lontano dall'Europa, in questo modo i modelli mettono in luce un profondo canale perturbato consolidarsi proprio dall'oceano Atlantico all'Europa occidentale, foriero ancora di instabilità con precipitazioni che potranno riguardare sia le regioni del nord, compresi i versanti tirrenici ma anche il meridione, soprattutto basso Tirreno ed isole maggiori. In questa circolazione un regime pluviometrico più secco potrebbe affacciarsi per le regioni del versante adriatico. 

Una nuova perturbazione è attesa al nord tra mercoledì e giovedì ma nel fine settimana i fenomeni potranno guadagnare anche la Sardegna e parte della Sicilia. Su questi settori l'instabilità potrebbe persistere almeno sino al prossimo martedì. A lungo termine la vasta depressione sull'ovest Europa potrebbe riportare ancora instabilità e precipitazioni sulle regioni del nord.

Le temperature ancora attestate su valori temperati ma senza i picchi di calore delle settimane scorse. 

Approfondimenti su: http://www.meteolive.it/news/In-primo-piano/2/grosso-alla-radio-il-maltempo-non-finir-presto-/52953/

Seguite gli aggiornamenti su meteolive.it


Autore : William Demasi

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum