Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

PREVISIONI METEO: l'anticiclone PROTAGONISTA della scena atmosferica italiana sino a fine mese, poi...

Poche le novità sull'evoluzione del tempo atmosferico nel bacino centrale del Mediterraneo; l'anticiclone monopolizzerà la scena almeno sin verso il termine di agosto ma un cambiamento si preannuncia (forse) nella prima decade di settembre. Saranno ovviamente necessarie delle ulteriori conferme.

In primo piano - 23 Agosto 2017, ore 18.45

L'anticiclone e con esso le temperature elevate, saranno i protagonisti principali del palcoscenico europeo in questa parte conclusiva di AGOSTO. La seconda metà del mese lascia infatti spazio a quella che potrebbe rivelarsi come l'ultima grande ondata di caldo della lunga estate 2017, destinata ancora una volta a lasciare il segno nella media delle temperature previste in ambito nazionale e non solo. Senza dubbio l'apice del caldo verrà raggiunto nel corso del prossimo fine settimana, con valori che riusciranno a portarsi sino a +37°C/+38°C soprattutto sulla Sardegna e nelle regioni interne del centro. Farà ovviamente caldo anche al nord ma qui il diminuito irraggiamento solare dovrebbe limitare l'escalation delle temperature massime, contenendole in un range compreso tra +33°C/+36°C, di poco inferiori ai picchi che invece si registreranno sul centro e sul Mezzogiorno. 

A livello sinottico, come abbiamo spiegato più volte negli scorsi aggiornamenti, ritroveremo una figura depressionaria ormai sganciata dal flusso della corrente a getto e pertanto costretta a sprofondare senza fisso percorso sul settore Iberico, laddove insisterá per diversi giorni. La rimonta d'aria calda subtropicale tenderà quindi ad interessare il bacino centrale del Mediterraneo con temperature elevate almeno sino al termine di agosto ma probabilmente anche oltre. Viene evidenziato dai modelli una lenta attenuazione della calura a partire dalle regioni settentrionali proprio nei primi giorni del nuovo mese, in questa sede con qualche episodio di instabilità segnatamente sulle regioni settentrionali ma ancora nessun passaggio perturbato concreto ed organizzato. 

Questa sera un indagine a lungo termine commentando il nuovo aggiornamento del modello europeo ECMWF. 


Autore : William Demasi

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 19.16: A14 Bologna-Ancona

coda rallentamento

Code a tratti causa traffico intenso nel tratto compreso tra Bologna San Lazzaro (Km. 22,2) e Bolog..…

h 19.15: SS106 Jonica

incendio rallentamento

Traffico rallentato, incendio a 953 m prima di Incrocio Staz. Di Villapiana - SS92 Dell' App. Merid..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum