Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

PREVISIONI METEO: l'anticiclone almeno sino al 25 aprile, poi cosa potrebbe succedere?

L'alta pressione resisterà sul Mediterraneo ancora per alcuni giorni. Speranze di cambiamento? Forse nell'ultima parte di aprile.

In primo piano - 19 Aprile 2018, ore 21.45

La primavera 2018 prende una direzione per certi versi inaspettata, le lunghe ouverture delle depressioni sul Mediterraneo, lasciano spazio all'anticiclone che in questi giorni porta con sé temperature molto elevate su diverse zone d'Europa ed anche sul nostro Paese. L'impressione generale è che tale situazione abbia comunque una certa difficoltà a rientrare nei range della normalità meteo-climatica relativa al periodo in cui siamo; l'aumento feroce delle temperature che si è verificato in questa manciata di giornate, avrà difficoltà ad essere riassorbito dalla circolazione atmosferica e le correnti occidentali previste nell'ultima settimana di aprile, avranno bisogno di alcuni giorni prima di riuscire a penetrare sul Mediterraneo, portandovi una nuova fase di instabilità che al momento i modelli identificano attorno il 27/28 di aprile. 

L'anticiclone sull'Europa presenta una struttura in grado di persistere ancora diverse giornate, anche se la sua struttura sarà destinata a delle importanti trasformazioni nei giorni a venire: 

- almeno sino a sabato 21 aprile, il suo cuore più caldo e stabile resterà collocato a nord dell'Italia, sull'Europa centrale. Il nostro Paese verrà a trovarsi interessato da correnti nord-orientali che saranno ancora garanzia di una residua instabilità sul Mezzogiorno, caldo decisamente fuori stagione al centro ed al nord. 

- tra domenica 22 e giovedì 26 aprile, l'alta pressione verrà schiacciata verso il Mediterraneo e questa fase potrebbe coincidere con la massima escalation delle temperature in quota. Lungo le coste tirreniche torneranno le brezze e le temperature caleranno di alcuni gradi, ancora caldo moderato nelle zone interne. 

- come anticipato, da venerdì 27 sino alla fine di aprile, potrebbero esservi i presupposti affinché una nuova perturbazione possa affacciarsi sul Mediterraneo, con effetti indirizzati principalmente alle regioni settentrionali. 

Per tutto il periodo preso in esame, i valori medi di temperatura saranno SOPRA le medie.

Previsione ovviamente ancora da confermare.


Autore : William Demasi

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum