Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

PREVISIONI METEO: l'alta pressione sul Mediterraneo reggerà anche nei prossimi giorni

Le ultime elaborazioni in nostro possesso CONFERMANO ancora una sostanziale tenuta dell'alta pressione in sede europea. Valori termici tendenzialmente elevati ma non eccezionali.

In primo piano - 11 Luglio 2017, ore 17.45

Superate le incertezze di queste ultime giornate (segnatamente per le regioni settentrionali del Paese), l'arrivo della seconda metà della settimana, esordirà sotto condizioni di alta pressione nuovamente in rinforzo su gran parte del Mediterraneo. Il flusso di correnti instabili oceaniche verrà nuovamente relegato alle elevate latitudini e con esso il rinforzo dell'ala orientale dell'anticiclone delle Azzorre atto a garantire un periodo di tempo "tranquillo" non soltanto sull'Italia ma anche su di una buona fetta dell'Europa occidentale.

Per le regioni del nord e per i versanti tirrenici, tutto ciò si tradurrà ancora nel preservamento di un regime atmosferico AVARO DI PRECIPITAZIONI, mentre qualche nota in più di instabilità potrebbe fare capolino nel prossimo week end sui versanti orientali e parte delle regioni meridionali (segnatamente nelle zone interne).

A tal proposito, dobbiamo comunicare ormai in via "ufficiale" la completa defezione dell'importante passaggio PERTURBATO preannunciato proprio per i versanti orientali del Paese appena una manciata di giorni addietro. A negare questa chance di refrigerio sarà proprio la spinta eccessiva dell'alta pressione oceanica sull'Europa, con buona pace per chi, abitante del Mezzogiorno, sperava nell'arrivo di qualche precipitazione più organizzata ed una attenuazione del caldo.

Nel periodo compreso tra domenica 16 luglio e giovedì 20, il modello americano ipotizza una nuova ondata altopressoria di origine africana con una nuova fase di tempo particolarmente stabile e caldo; entro tale lasso temporale vengono pronosticati valori prossimi ai +20°C alla quota di 850hpa (circa 1500 metri). Ebbene tali valori riuscirebbero ancora una volta a lambire le regioni dell'Italia settentrionale, sul resto del Paese e soprattutto sulla Sardegna, le temperature risulterebbero ancor più calde, con picchi massimi alla medesima quota, pari o superiori la soglia dei +22°C.

Scenari di tempo un po' più fresco soltanto nella terza ed ultima decade di luglio, ovviamente soggetti a ritrattazioni anche grossolane.

L'estate Mediterranea 2017, nonostante qualche effimero disturbo, cavalca ancora la cresta dell'onda. Seguite gli aggiornamenti su meteolive.it 


Autore : William Demasi

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 13.39: A1 Milano-Bologna

incidente

Ripristino incidente causa incidente nel tratto compreso tra Parma (Km. 110,4) e Terre di Canossa -..…

h 13.36: A22 Autostrada Del Brennero

coda rallentamento

Code per 6 km causa traffico intenso nel tratto compreso tra Svincolo Di Brennero (Km. 1,5) e Vipi..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum