Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

PREVISIONI METEO: il nuovo anticiclone della prossima settimana, caratteristiche salienti

Una figura altopressoria alquanto tenace, tornerà a monopolizzare il tempo del nostro Paese, influenzando gran parte della terza decade ottobrina. Vediamo nel dettaglio la linea di tendenza tracciata quest'oggi dai modelli di previsione.

In primo piano - 19 Ottobre 2017, ore 17.00

Superate le incertezze relative al weekend ormai immimente, quanto disegnato dai modelli nel corso della prossima settimana, porterà alla ribalta un nuovo, potente anticiclone sul Mediterraneo. La forza della corrente a getto, il cui ramo principale sarà confinato ad una latitudine assai elevata, avrà scarsa influenza sulla circolazione nella fascia delle medie latitudini d'Europa, la quale tornerà ad obbedire a logiche di tipo meridiano. Lo sprofondamento di una vasta ansa depressionaria alle medie latitudini dell'oceano Artlantico di fronte alle coste del Portogallo e del Marocco, funzionerà un po' come catalizzatore dell'imponente ascesa d'aria molto calda subtropicale, linfa vitale del nuovo anticcilone sull'Europa. 

La nuova figura altopressoria avrà quindi ben poco di oceanico, mentre sarà evidente il contributo portato da flussi di correnti meridionali "profonde" in corrispondenza del Mediterraneo occidentale e della Penisola Iberica, laddove sono previste isoterme particolarmente elevate, molto vicine a quelle tipiche dell'estate. 

Il nuovo anticiclone presenterà due figure depressionarie ai rispettivi lati della struttura, quella sul versante occidentale già descritta su questo redazionale, non riuscirà a compiere alcun passo deciso verso il nostro continente, poichè slegata completamente dalla corrente a getto e pertanto stabile nella sua posizione, la figura ciclonica sul versante orientale avrà anch'essa scarse ripercussioni sul tempo del nostro Paese, ove si prevede stabilità e valori termici molto miti soprattutto in quota. 

Allo stato attuale poche novità di rilievo. 

Seguite gli aggiornamenti su meteolive.it


Autore : William Demasi

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum