Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

PREVISIONI METEO: freddo intenso sull'Europa nella seconda decade di dicembre

Le ultime novità sul tempo previsto in ambito europeo a cavallo tra la prima e la seconda decade di dicembre. Una nuova controffensiva dell'inverno sull'Europa.

In primo piano - 3 Dicembre 2018, ore 17.00

La prima decade di dicembre, come ampiamente preannunciato nei giorni scorsi, lascia spazio ad una circolazione di natura assai temperata e mite in arrivo dall'oceano. A farne le spese sono vaste porzioni di territorio europeo; un forte anticiclone stabilisce la propria sede sulla Penisola Iberica, laddove sono previste diverse giornate di tempo stabile, sporcate solo di tanto in tanto dal passaggio di qualche nube alta e sottile. Sulle regioni europee centrali e settentrionali, un grande via vai di perturbazioni che restituiscono una condizione atmosferica spesso e volentieri umida e piovosa. Le masse d'aria fredde rimangono confinate soltanto a latitudini molto elevate, sulla Penisola Scandinava. Potranno recitare un ruolo importante sul tempo previsto nella decade successiva.

Nella seconda decade di dicembre i modelli di previsione ipotizzano un netto ribasso del Fronte polare sull'Europa. Tra domenica 9 e lunedì 10 dicembre, una perturbazione legata al passaggio di un fronte freddo, scivolerebbe rapidamente dall'Europa settentrionale verso il Mediterraneo, coinvolgendo anche l'Italia ed anticipando quella che potrebbe essere la manovra successiva ipotizzata dai modelli, cioè l'isolamento di una cella autonoma di alta pressione sull'oceano nord Atlantico, creando in tal modo un pattern cosidetto 'di blocco'.  

Da qui scaturirebbe una discesa d'aria gradualmente più fredda che dalla Scandinavia e dal nord della Russia, scivolerebbe verso l'Europa meridionale. In tal modo la seconda decade di dicembre potrebbe rivelarsi (almeno stando a questi aggiornamenti) ben più fredda rispetto alla prima. Naturalmente sono ancora necessarie delle nuove conferme. 

Seguite gli aggiornamenti su meteolive.it


Autore : William Demasi

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum