Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Previsioni meteo: caldo al termine, prossima settimana freddo e maltempo!

In primo piano - 25 Ottobre 2019, ore 20.24

Previsioni meteo - Ormai non ci sono più dubbi, il caldo ha i giorni contati dopo una resistenza estremamente prolungata, durata protrattasi per l'intero mese di ottobre. L'alta pressione africana e la sua relativa calura, capace di portare i termometri oltre i 25°C su tante regioni italiane per quasi tutto il mese, sarà spazzata via entro metà della prossima settimana come previsto.

 A creare scompiglio all'interno del Mediterraneo ci penserà una perturbazione artica che dal Baltico si fionderà dapprima sulla Germania e a seguire sull'Italia, approfittandone per risucchiare un po' di aria fredda dall'est Europa.La perturbazione raggiungerà il nord Italia nella giornata di martedì: oltre al piogge e temporali arriverà un primo calo delle temperature di 3-4°C. Nel frattempo continuerà a far piuttosto caldo per il periodo sul centro-sud.

Tra mercoledi 30 e giovedì 31 cambio radicale

Col finire di ottobre le temperature crolleranno ovunque: dapprima sarà il nord ad assaporare un calo termico anche di oltre 10-12°C, tanto che mercoledì pomeriggio potremo registrare temperature tra gli 8 e gli 11°C in pianura Padana; successivamente toccherà al centro-sud, tra mercoledì sera e giovedì.

Le temperature sul Meridione scenderanno anche di 8-10°C rispetto ai valori attuali, tanto che le massime da giovedì in poi scivoleranno sotto i 20°C quasi ovunque.Nel frattempo giungerà anche il maltempo tra mercoledì, giovedì e il giorno di Ognissanti.

Torna la neveIl sensibile calo termico favorirà il ritorno della neve sulle Alpi sin verso i 1000 metri di quota e non escludiamo fiocchi anche a quote più basse. Tornerà la neve anche sull'Appennino centro-settentrionale in alta quota.

Poi torna il caldo? L'ipotesi di un nuovo ritorno del caldo non è assolutamente contemplata al momento. Dopo il passaggio di questa perturbazione fredda tra 29 ottobre e 1 novembre, è molto probabile l'arrivo di altre perturbazioni nord atlantiche cariche di aria fresca e tanto maltempo, che potrebbe coinvolgere l'Italia da nord a sud a più riprese.


Autore : Redazione MeteoLive.it

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum