Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

PREVISIONI METEO: aprile prosegue lungo i binari di una circolazione INSTABILE

Nei prossimi giorni dovremo ancora aspettarci nuove controffensive del maltempo che doneranno a questa primavera una variabilità molto spiccata. Non mancheranno neppure delle belle giornate di sole.

In primo piano - 3 Aprile 2018, ore 18.20

La circolazione atmosferica relativa a questa prima decade di aprile, pur inserita in un contesto ormai spiccatamente primaverile, continua ad essere contraddistinta dalle frequenti perturbazioni che rendono le nostre giornate spesso nuvolose. Le precipitazioni si presentano ad intervalli regolari di tempo, in genere ben distribuite e frequenti soprattutto al nord e lungo i versanti tirrenici del Paese. Non è un caso, la circolazione media a livello europeo continua infatti ad essere governata dalle perturbazioni in arrivo dall'oceano Atlantico, va da sè che gli accumuli maggiori di precipitazione riguardino proprio i versanti esposti alla ventilazione occidentale oppure meridionale.

In queste ore un sistema frontale coinvolge con la sua parte più attiva le regioni italiane settentrionali, distendendo un corpo nuvoloso molto vasto e compatto. In una prima fase, le precipitazioni più importanti riguardano soprattutto l'Italia settentrionale ma dalle prossime ore è atteso un cambiamento del tempo anche sul resto del Paese. Nel complesso la fase più instabile/perturbata, cadrà a cavallo tra questa notte e e la mattinata di domani, mercoledì 4 aprile.

Soltanto in seguito la circolazione tornerebbe a prevalere dai quadranti settentrionali e sarebbe quindi accompagnata da un miglioramento delle condizioni atmosferiche previsto tra giovedì e venerdì. Il prossimo weekend trascorrerà tranquillo su gran parte delle nostre regioni, il bacino centrale del Mediterraneo verrà infatti attraversato da un promontorio mobile di alta pressione.

Sul tempo della prossima settimana, le prime soluzioni previsionali proposte dagli aggiornamenti di questa sera, mettono in luce una vistosa saccatura sulla Mitteleurope e sul Mediterraneo. Il nostro Paese potrebbe prepararsi ad affrontare diverse giornate di tempo inaffidabile, se non addirittura a dei veri e propri momenti perturbati. Rimane ancora difficile da stabilire l'esatta collocazione dei minimi ciclonici al suolo e quindi la distribuzione delle precipitazioni sul nostro territorio. Nel complesso invece, la circolazione di bassa pressione alle quote superiori, viene sin da adesso identificata abbastanza correttamente. 

Per dettagli ulteriori, seguite gli aggiornamenti su meteolive.it


Autore : William Demasi

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 16.38: A14 Bologna-Ancona

coda rallentamento

Code causa traffico intenso a Cattolica (Km. 143,9) in uscita in entrambe le direzioni dalle 16:0..…

h 16.11: A14 Bologna-Ancona

coda rallentamento

Code causa traffico intenso a Cattolica (Km. 143,9) in uscita in direzione da Bologna dalle 16:09..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum