Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

PREVISIONI METEO: ancora PIOGGE venerdì sul nord-ovest

Entro domenica 26 marzo, saranno ben TRE le perturbazioni previste transitare sul nostro Paese. A muovere le prime due perturbazioni, una circolazione depressionaria arroccata col proprio perno sui settori centro-occidentali del Mediterraneo. La terza perturbazione prevista domenica sarà invece mossa sul nostro territorio da una circolazione di venti orientali. Vediamo nel dettaglio.

In primo piano - 23 Marzo 2017, ore 17.00

La presenza di una vasta circolazione depressionaria, tiene in queste ore sotto scacco il tempo atmosferico d'Europa, laddove ritroviamo condizioni di instabilità e maltempo concentrate soprattutto nella parte occidentale del continente. Questa stessa depressione porta conseguenze anche sul tempo del nostro Paese; già da alcune ore le correnti sono infatti ruotate dai quadranti meridionali e questo comporta l'arrivo di parecchia nuvolosità concentrata soprattutto sulle regioni settentrionali. Qui riscontriamo condizioni atmosferiche INSTABILI e le precipitazioni già da alcune ore bagnano i terreni di Piemonte, Lombardia, Valle d'Aosta e Liguria. 

Il grosso dell'evento PERTURBATO entrerà però in gioco dalla prossima notte, momento in cui la prima VERA perturbazione del ciclo, abborderà la Sardegna e le nostre regioni settentrionali, manifestandosi attraverso precipitazioni diffuse. L'isolamento della depressione in cut-off sull'ovest Europa, porterà come conseguenza, una sterzata dei venti in quota che nel corso di domani, venerdì 24 marzo, tenderanno a ruotare in modo deciso dai quadranti sud-orientali (Scirocco).

Tutto questo andrà a concentrare il grosso delle precipitazioni sui settori alpini e prealpini della Lombardia occidentale e del Piemonte, laddove le cumulate precipitative risulteranno IMPORTANTI.

Sul resto d'Italia la giornata sarà caratterizzata dal passaggio di molta nuvolosità che sarà sicuramente più intensa lungo il Tirreno ma generalmente senza precipitazioni significative. Schiarite si verificheranno sul Mezzogiorno e sui versanti Adriatici. I valori termici, in virtù di una ventilazione sciroccale, risulteranno ovunque MITI.  

Tra il tardo pomeriggio di domani e le primissime ore di sabato 25, un effimero miglioramento del tempo porterà schiarite localmente anche ampie che potranno espandersi persino al nord e sul Tirreno.

In seguito una nuova "scodata" nuvolosa riporterà delle precipitazioni che in questo frangente saranno distribuite in modo più democratico, interessando tra la mattinata e le prime ore del pomeriggio di sabato, le regioni nord-occidentali ma anche la Toscana, il Lazio, l'Umbria ed in parte la Campania. Nell'ambito delle regioni settentrionali, qualche precipitazione sporadica potrebbe riguardare anche il Triveneto. Valori termici in modesta flessione, la ventilazione andrà a ruotare dai quadranti sud-occidentali

Seguirà, domenica 26 un miglioramento del tempo al nord-ovest, sulla Sardegna e lungo i versanti tirrenici. Cambierà la posizione dei relativi centri di bassa pressione nell'ambito del Mediterraneo centrale, con una fase effimera di venti orientali associati al transito di una nuova perturbazione che, tra la serata di domenica e le prime ore di lunedì, offrirà una chance di PIOGGIA per i settori orientali ed adriatici. Le regioni più colpite potrebbero quindi essere il basso Veneto, l'Emilia Romagna, le Marche, l'Umbria, l'Abruzzo ed il Molise. 

Dettagli sulla previsione di fine mese ed a LUNGO TERMINE, nell'articolo della sera. 


Autore : William Demasi

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum