Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

PREVISIONI METEO: ancora MALTEMPO nella terza decade novembrina, ecco DOVE

Una circolazione d'aria instabile di provenienza oceanica potrebbe ritornare alla ribalta nella terza decade di novembre, vediamo QUALI settori potrebbero esserne interessati.

In primo piano - 14 Novembre 2017, ore 17.00

Nel prossimo futuro dovremo aspettarci una nuova controffensiva delle correnti instabili e fredde di origine ARTICA sul nostro territorio europeo; tali masse d'aria avranno però scarsa possibilità di raggiungere nuovamente i paesi affacciati al Mediterraneo e questo sarà dovuto ad una modifica abbastanza sostanziale del pattern atmosferico sull'Europa occidentale e sull'oceano Atlantico. Ritroveremo nel frattempo una ripresa dell'attività depressionaria in sede oceanica e la presenza di un'onda altopressoria che andrà ad isolare un vero e proprio "cut-off" d'aria più calda alle elevatissime latitudini comprese tra la fascia polare e quella nord Atlantica. (lunedì 20, martedì 21)

In buona sostanza ci ritroveremo a commentare un pattern di NAO negativa con la strutturazione di un canale d'aria fredda artica che, con moto retrogrado, dalla Penisola Scandinava si getterá a capofitto sull'oceano nord Atlantico, circumnavigando il bordo meridionale di quello che nel frattempo sarà diventato un anticiclone polare. L'aria fredda artica costituirebbe linfa vitale alle circolazioni depressionarie poste su latitudini più basse, facendole intensificare e determinando un ribasso del Fronte Polare in corrispondenza dell'oceano e dei settori ovest europei (mercoledì 22, giovedì 23).

Il secondo troncone d'aria fredda artica sarebbe dirottato sulla Penisola Balcanica e l'Europa dell'est, scarse ripercussioni sul tempo di casa nostra.

Sul bacino centrale del Mediterraneo, l'ultima settimana di novembre potrebbe tradursi in una circolazione di venti meridionali accompagnata da diverse occasioni di PIOGGIA ma con valori termici MITI su gran parte del nostro territorio a partire da giovedì 23, sin verso la fine del mese. Le chances di pioggia sarebbero soprattutto per il settentrione e i versanti medio ed alto tirrenici. 

Probabilità di successo di una tale evoluzione ancora mediocri, seppur in aumento rispetto a ieri. Nei prossimi giorni potremo approfondire con dettagli più precisi. 

Seguite gli aggiornamenti su meteolive.it 


Autore : William Demasi

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 12.31: A24 Tratto Urbano

coda

Code causa viabilità esterna non riceve nel tratto compreso tra Portonaccio - Galla Placidia (Km...…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum