Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Previsioni meteo 25 aprile: soleggiato su buona parte dello stivale

La festività della Liberazione trascorrerà sotto l'espansione di un provvidenziale cuneo anticiclonico che riporterà tempo buono su diverse regioni italiane ad esclusione della Sardegna. Ecco i dettagli.

In primo piano - 23 Aprile 2013, ore 13.30

Vanno lentamente esaurendosi gli effetti della depressione che negli ultimi giorni ha determinato nuove precipitazioni associate ad un drastico calo delle temperature. In queste ore la depressione che ormai non risulta più alimentata da aria fredda, sta sprofondando verso sud. Entro mercoledì 24 e giovedì 25 la ritroveremo a ridosso delle coste algerine limitando la sua influenza alla Sardegna. 

Sembra quasi che il tepore primaverile e l'anticiclone vogliano riprendersi quanto gli è stato tolto durante l'offensiva perturbata dello scorso week-end. Una fascia anticiclonica risulta infatti in piena espansione a partire dall'Europa centrale dove le temperature risultano in netto aumento su diversi settori.

Tra la giornata di domani (mercoledì 24) e quella di giovedì 25 (Festa della Liberazione) ci aspettiamo un ulteriore miglioramento delle condizioni atmosferiche; le temperature aumenteranno su tutte le regioni. Lo sprofondamento della goccia fredda sin verso le coste nord-africane favorirà ancora un aumento del geopotenziale su tutto lo stivale.

Si prospetta una festività della Liberazione caratterizzata da bel tempo su molte regioni italiane. L'irraggiamento solare di fine aprile farà il resto del lavoro, favorendo l'aumento delle temperature che toccheranno valori decisamente tiepidi, oltre i 20 gradi soprattutto nelle aree interne e lontane dal mare. Aumento della temperatura anche alle quote superiori, l'isoterma estiva +15 alla quota di 850hpa (circa 1500metri) toccherà le regioni meridionali, mentre il nord verrà raggiunto dall'isoterma +12.

Gli unici disturbi interesseranno molto probabilmente la Sardegna; quest'ultima regione si troverà assai vicina all'influenza del cut-off arenato lungo le coste algerine, la festività potrebbe essere rovinata dagli annuvolamenti. Addirittura qualche precipitazione nel corso della giornata potrebbe guadagnare terreno verso nord, partendo dai settori più meridionali dell'isola. (da confermare)

Approfondimenti su: http://meteolive.leonardo.it/news/In-primo-piano/2/25-aprile-un-ponte-tra-molte-luci-e-qualche-ombra/41307/ di Alessio Grosso.

Seguite gli aggiornamenti.

 

 


Autore : William Demasi

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum