Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Ponte dell'Immacolata: le ULTIMISSIME sul tempo in Italia

Fine settimana dell'Immacolata progressivamente più freddo sull'Italia. Non mancheranno piogge sparse e nevicate a quote collinari lunedì sera sull'Appennino Emiliano e Umbro Marchigiano.

In primo piano - 3 Dicembre 2014, ore 10.32

Il ponte dell'Immacolata si avvicina e il quadro previsionale che i modelli oggi ci propongono non è sicuramente dei migliori.

Non mancheranno piogge, ma anche pause asciutte, durante le quali sarà possibile vedere anche un po' di sole. Il ponte festivo si concluderà probabilmente con l'arrivo di aria fredda da nord-est, che lunedì sera farà abbassare la quota neve fino a livelli di media collina sull'Emilia Romagna.

Andiamo però con ordine, analizzando insieme la giornata di sabato 6 dicembre. Una lunga striscia piovosa si dipartirà dal Tirreno fino a raggiungere il settore di nord-ovest. I rovesci più intensi saranno presenti in mare aperto e probabilmente anche sulla Campania.

Sul settore di nord-ovest avremo piogge deboli o moderate in pianura e locali nevicate sopra i 900-1000 metri nel Cuneese, 1200-1400 metri sui restanti rilievi. Altrove il tempo dovrebbe restare asciutto, con occhiate di sole che si faranno vedere nell'arco della giornata.

Nella giornata di domenica, inizierà a presentarsi un flusso di correnti più fredde in arrivo da nord-est. Residue nevicate saranno possibili sulle Alpi Marittime sopra gli 800 metri e sull'Appennino Tosco-Emiliano sopra i 1000-1200 metri; sotto avremo ovviamente piogge locali. Il tempo al nord tenderà comunque a migliorare in giornata, proprio per merito dei venti più secchi di provenienza nord-orientale.

Situazione più perturbata invece al centro, con piogge sparse e nevicate in Appennino sopra i 1400-1500 metri.

Al sud non mancheranno pause asciutte, ma la situazione dovrebbe peggiorare in giornata specie sulla Sicilia e la Calabria Tirrenica. Le temperature tenderanno a scendere ad iniziare dalle regioni settentrionali.

Eccoci, infine, alla giornata di lunedì 8 dicembre, l'Immacolata.

L'intervento di correnti fredde da nord-est farà abbassare la quota neve tra il pomeriggio e la serata sull'Appennino Emilano  fino a 500-700 metri. Quota neve in calo anche sull'Appennino Umbro-Marchigiano fino a 700-900 metri.

Qualche fiocco sarà possibile anche sulle Alpi Marittime sopra i 700 metri, ovviamente a quote inferiori avremo piogge locali.

Rovesci sulla Sardegna orientale, il Tirreno (mare aperto), la Sicilia settentriponale e la Puglia. Temperature ovviamente in calo su tutte le regioni ad iniziare da quelle settentrionali.

 


Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum