Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Pillole di saggezza ambientale...

Qualche pillola al giorno per aiutare a rispettare l'ambiente.

In primo piano - 17 Dicembre 2013, ore 13.00

°°°Una volta su quattro prendiamo l'auto per un percorso inferiore ai 2km, eppure sul primo km consumiamo il 50% di carburante in più. Scegliamo di camminare, magari con la mascherina se frequentiamo i viali più trafficati della nostra città.

°°°Prendiamo la bici nei piccoli borghi, in città può essere controproducente e pericoloso, oltretutto andrebbe vietato l'uso delle biciclette su marciapiede. Molti bambini e persone anziane sono state investite da condotte spericolate proprio sui marciapiedi.

°°°Guidando senza accelerare bruscamente si risparmia sino al 40% del carburante. Il climatizzatore ed il portapacchi consumano benzina in più, ma anche aprire i finestrini fa consumare di più.

°°°Se ci fermiamo per più di 20 secondi, cerchiamo di spegnere il motore.

°°°Non mettere in frigo cibi caldi, apritelo solo quando è necessario, se non si sbrina automaticamente, sbrinalo tu stesso. Con 3mm di ghiaccio il frigo consuma il 30 per cento di energia in più.

°°°Cambia le lampadine ad incandescenza con quelle fluorescenti, risparmierai sino al 60 per cento in più.

°°°Non tutti i gas emessi da fabbriche e motori e da altre combustioni aumentano l'effetto serra, ciò non toglie che inquinino moltissimo l'aria, come fanno biossido di zolfo e ossido d'azoto, che hanno danneggiato i nostri boschi.

°°°Negli anni 30 del 900 il biossido di zolfo, che fuoriusciva dal tubo di scarico delle automobili, si alzava nell'aria e, mescolandosi al vapore acqueo, penetrava nelle nuvole. Quando cadeva la pioggia, questa era più acida del solito e corrodeva i monumenti e la pietra, uccideva le trote nei fiumi, faceva ingiallire gli abeti, oggi nei paesi sviluppati si è riusciti a contenere molto le sue emissioni dalle fabbriche, dalle caldaie e dai mezzi di trasporto.

°°°Attualmente 6,7 miliardi di persone popolano il pianeta. Tra 40 anni si prevede che questo numero (salvo catastrofi) arriverà a 9 miliardi e di conseguenza anche il fabbisogno energetico sarà sempre più alto.

 


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 06.06: A1 Diramazione Roma Sud

coda

Code per 1 km causa viabilità esterna non riceve nel tratto compreso tra Svincolo Di Torrenova (K..…

h 05.46: A24 Roma-Teramo

incidente

Incidente nel tratto compreso tra Castel Madama (Km. 23,9) e Vicovaro-Mandela (Km. 33,1) in direz..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum