Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Piemonte devastato dagli incendi, continua a bruciare la Val di Susa, esplodono ordigni bellici!

In primo piano - 30 Ottobre 2017, ore 14.24

Situazione sempre più critica al nord Italia. Numerosi gli incendi che stanno colpendo Piemonte e Lombardia. Situazione tragica in Val Susa.



L'assenza di piogge in questo anomalo siccitoso autunno continua a pesare fortemente sulle regioni del nord Italia. Gli incendi, di natura dolosa, continuano a devastare boschi e versanti montuosi dal Piemonte sino al Trentino Alto Adige. La situazione più critica è in Val di Susa, nel torinese, dove sono migliaia gli ettari andati in fiamme. le altissime colonne di fumo liberate dagli incendi hanno avvolto il nord Italia e a causa dell'alta pressione esso resta intrappolato nei medio-bassi strati. Il fumo è tra le cause dei tramonti spettacolari degli ultimi giorni.

Sull’intero costone montano a ridosso di Mompantero (in Val di Susa)  sono state evacuate 450 persone su 600 residenti nelle borgate del comune. Il vento e il fumo stanno anche impedendo ad elicotteri e canadair di volare.

Due forti esplosioni sono state avvertite sul monte: probabilmente si è trattato di due ordigni bellici risalenti alla guerra mondiale nascosti tra le montagne ed esplosi a causa del forte calore e dalle fiamme.

Ieri pomeriggio i Carabinieri di Occhieppo Superiore, piccolo centro del Biellese, hanno colto in flagrante un uomo mentre accendeva dei focolai nei boschi della frazione Prera. L'uomo è stato bloccato e denunciato. Nuovo focolaio anche a Venaus, mentre la situazione resta difficile nel Canavese dove il fronte delle fiamme risulta vasto e minaccia molte abitazioni.

Le piogge continueranno a latitare al nord con quasi totale certezza per tutta la settimana a causa dell'insistenza dell'anticiclone. Quindi la siccità continuerà ad avvolgere il nostro Paese anche nei primi giorni di novembre e forse sino al 5 novembre.

 


Autore : Redazione MeteoLive.it

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum