Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Perchè è così difficile avere la PIOGGIA per TUTTI in Italia?

Orografia, microclimi locali, vicinanza o meno dal mare...ma quanto è complicata la nostra Penisola!

In primo piano - 27 Settembre 2017, ore 10.37

Italia: croce e (poca) delizia di tutti i previsori. In determinati casi prevedere il tempo sulla nostra Penisola è un'impresa quasi emozionante, un "dribling" continuo che il previsore deve fare tra catene montuose, pianure e coste. A volte la previsione non è perfetta, ma quando la si azzecca...beh, è una bella soddisfazione. Niente a che vedere con le sterminate pianure dell'Europa centrale, dove le perturbazioni sono uguali per tutti e il sereno è presente solo se si è sotto una potente zona di alta pressione.

L'Italia è un Paese dalle caratteristiche particolari, se non uniche. Quando piove...non piove mai per tutti, dato che c'è sempre qualche zona che resta penalizzata dalla corrente perturbatrice di turno. Troppi ostacoli da superare, con le nubi che si bloccano, indugiano, magari scaricando 100mm su un versante e lasciando solo quattro misere gocce al versante opposto.

Come fare, quindi, per elaborare una previsione (il più possibile) corretta? Beh, l'ideale sarebbe conoscere a fondo tutti i microiclimi della Penisola. Detta così sembra una cosa fattibile, ma a pensarci bene non lo è affatto. L'Italia presenta una varietà di microclimi incredibile; basta che una zona goda della protezione di un rilievo più alto che subito si differenzia da un'altra, magari posta a pochissima distanza.

In linea di massima si conoscono bene i microclimi della regione in cui si vive, ma se si vuole ampliare lo sguardo all'intera Penisola con il medesimo dettaglio, l'impresa diventa alquanto ardua. Detto ciò si capisce come sia difficile prevedere la "pioggia per tutti" in Italia!

Quasi sempre si devono fare distinzioni, indicando quali aree della Penisola potrebbero ricevere poca acqua (o magari nemmeno una goccia) e separarle da quelle regioni in cui la pioggia risulterà quasi sicura e abbondante.

La variabilità delle configurazioni meteorologiche e delle correnti è cosa fondamentale in Italia per fare cadere la pioggia ovunque...quella variabilità che purtroppo si sta perdendo negli ultimi anni. Se dominasse sempre un'unica corrente o configurazione alcune zone resterebbero sempre a secco, a scapito di altre che invece farebbero sempre il pieno. Speriamo di non arrivare mai a questa situazione limite anche se la natura in questi anni si sta impegnando parecchio per farcelo credere...


Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 01.14: A14 Ancona-Pescara

incidente

Incidente nel tratto compreso tra Roseto Degli Abruzzi (Km. 344) e Atri-Pineto (Km. 351,8) in dir..…

h 01.10: A4 Torino-Milano

incidente

Incidente a Allacciamento Falchera-A5/Tangenziale To (Km. 2,2) in direzione Torino…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum