Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Per la NEVE al nord e sulle zone interne del centro determinante il secondo vortice freddo in movimento retrogrado verso ovest

Sarà lui a dare la spinta necessaria a far salire verso nord il minimo depressionario al suolo, quel tanto che basterà ad innescare nevicate anche consistenti.

In primo piano - 8 Marzo 2010, ore 15.04

Sembra acquistare importanza l'episodio nevoso previsto al nord tra martedì sera e la giornata di mercoledì. Non più solo Emilia-Romagna e Triveneto ma anche resto del settentrione. Tutto dipenderà chiaramente dai movimenti di un secondo vortice freddo in quota previsto in movimento retrogrado lungo le Alpi tra questa notte e l'alba di martedì. Esso andrà a convergere nella complessa figura depressionaria presente sull'ovest del Continente tra le Baleari, Corsica e Sardegna, favorendo un temporaneo approfondimento del minimo e una sua successiva traslazione verso nord, sino a coinvolgere tutte le nostre regioni centro-settentrionali. Nella notte su mercoledì sarà dunque soprattutto la volta delle zone interne del centro: Umbria, Toscana interna, Marche, dove la neve dovrebbe cadere sino a 300m circa, nelle zone più strette e fredde anche più giù. Sempre nella notte, l'interazione con la bora ancora attiva e fredda sulle Venezia consentirà una forte nevicata sull'Emilia-Romagna. La posizione più occidentale del minimo rispetto alle precedenti emissioni dei modelli potrebbe però estendere le nevicate mercoledì mattina non solo al Triveneto, ma anche a tutto il resto del settentrione sino al piano. Le termiche particolarmente basse in quota, la colonna d'aria secca, pur in presenza di rientro sciroccale e con la forza del sole di marzo, non saranno sufficiente a trasformare la neve in pioggia, se non sui tratti costieri. Seguite però tutti gli aggiornamenti, basta solo un LIEVE spostamento dei minimi depressionari e anche a 6 ore dall'evento tutto potrebbe risultare almeno in parte stravolto.

Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 18.41: A10 Genova-Ventimiglia

coda rallentamento

Code causa traffico intenso nel tratto compreso tra Varazze (Km. 26,8) e Allacciamento A26 Ge Voltr..…

h 18.39: A7 Milano-Genova

coda rallentamento

Code causa traffico intenso nel tratto compreso tra Allacciamento A10 Genova-Ventimiglia (Km. 131,7..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum