Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Passaggio PERTURBATO di inizio ottobre: quali le regioni più colpite?

Un impulso d'aria fresca ed instabile proveniente dai quadranti nord-occidentali, porterà in occasione della prima settimana di ottobre, un nuovo cambiamento del tempo rivolto al bacino centrale del Mediterraneo: ecco quali regioni saranno interessate.

In primo piano - 27 Settembre 2017, ore 17.00

Un flusso piuttosto teso di correnti nord-occidentali, trasporterà con sè una nuova perturbazione che terrà impegnati i cieli dell'Italia nella prima settimana di ottobre. Il flusso delle correnti d'alta quota impedirà ancora una volta un coinvolgimento deciso delle regioni settentrionali, tra martedì 3 e mercoledì 4 ottobre, se si esclude qualche fugace precipitazione sulla Liguria e l'angolo nord-orientale, il nord dovrebbe restare sostanzialmente all'asciutto, sperimentando l'ingresso precoce della ventilazione secca di Favonio. 

Diverso il discorso per gli abitanti delle regioni centrali e meridionali, qui la nuova circolazione isolerà un minimo di bassa pressione al suolo e l'aria fredda in quota persisterà per diversi giorni, rinnovandovi condizioni di instabilità con frequenti temporali. Difficile al momento pronunciarsi sulle regioni più colpite, anche se allo stato attuale potremo sicuramente citare il Mezzogiorno ed i versanti di medio e basso Adriatico, laddove ritroveremo il quantitativo più cospicuo dell'aria fredda in quota. 

Il momento più instabile dell'intera settimana tra mercoledì 4 e giovedì 5, rovesci e temporali potranno in questa sede conquistare anche i versanti tirrenici, coinvolgendo regioni come Lazio, Campania, Calabria, coste settentrionali della Sicilia. La ventilazione prevalente sarà quella del Maestrale e poi della Tramontana e del Grecale con valori termici freschi ma non freddi. Le temperature resteranno ancorate alla media tipica del periodo. 

Nei prossimi giorni sapremo fornirvi qualche dettaglio più preciso. 


Autore : William Demasi

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 15.49: A2 Autostrada del Mediterraneo

rallentamento

Traffico rallentato, traffico intenso a 98 m prima di Svincolo Cosenza Nord (Km. 253,3) in direzi..…

h 15.49: A1 Roma-Napoli

coda incidente

Code per 1 km causa incidente nel tratto compreso tra Cassino (Km. 669,6) e San Vittore (Km. 678,6..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum