Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Pasquetta: schiarite illusorie, già pronta la prima perturbazione di aprile

Tempo inizialmente all'insegna della variabilità, con un nuovo peggioramento che incombe sulla seconda parte della giornata.

In primo piano - 1 Aprile 2013, ore 09.10

 Figlia di un'ampia circolazione depressionaria imperniata sull'Atlantico, la prima perturbazione di aprile è pronta a far breccia sul Mediterraneo e sull'Italia. Inizialmente la sua presenza risulterà piuttosto discreta e permetterà un avvio della Pasquetta all'insegna della variabilità.

La mattinata concederà infatti diverse schiarite, in modo particolare sulle regioni centro-meridionali peninsulari. Il nord si vedrà invece interessato da una nuvolaglia irregolare, dovuta ai postumi dell'irruzione fredda giunta la sera di Pasqua. Deboli precipitazioni (neve fin verso i 700-1000 metri) sono attese sulla fascia prealpina piemontese, sui versanti padani dell'Appennino Ligure e su quello emiliano.

Frattanto la nuvolosità legata alla nuova perturbazione starà già interessando le Isole Maggiori. La prima regione a ricevere le nuove piogge sarà la Sardegna, già ad iniziare dalla mattinata. 

Nel corso del pomeriggio e della sera di Pasquetta le piogge tenderanno ad estendersi rapidamente su tutto gran parte del nord, su quasi tutto il centro e sulle regioni meridionali tirreniche. Possibilità di nevicate a tratti sino in collina su Piemonte, Appennino Ligure, bassa Lombardia, Emilia e alta Toscana. Possibilità di locali spunti temporaleschi in tara serata su bassa Toscana, Lazio e sulla Sicilia occidentale.

Il tutto introdurrà ufficialmente un nuovo generale peggioramento, che investirà gran parte dell'Italia soprattutto nella giornata di martedì 2 aprile.


Autore : Luca Angelini

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum