Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Pasqua e Pasquetta tra sole, nubi e qualche breve piovasco

Il tempo nel complesso si manterrà discreto e non mancheranno diversi momenti soleggiati. Gli annuvolamenti più concreti sui monti del centro-nord, dove non mancherà anche qualche goccia eventuale.

In primo piano - 20 Aprile 2011, ore 12.20

E' la tipica fase che vede un parziale decadimento di un'alta pressione. Quando un ciclope anticiclonico come quello che ha stazionato sull'Europa per diversi giorni tende a smorzare i toni, ecco i cieli che si sporcano di nuvole "inutili". E' quello che accadrà sull'Italia nel corso del fine settimana di Pasqua.

Domenica le frange più avanzate di una debole perturbazione di origine spagnola tenteranno di introdursi entro il campo anticiclonico, approfittando del suo indebolimento ma i risultati saranno modesti. Avremo senz'altro alcuni banchi nuvolosi in transito irregolare sopra le  nostre città ma nel complesso il tessuto poco organizzato degli stessi farà in modo di regalarci anche alcuni momenti soleggiati.

Solo su Alpi e centro-nord Appennino potrà aversi nel pomeriggio qualche isolato acquazzone, ma si tratterà essenzialmente di fenomeni locali e di breve durata.

A Pasquetta situazione analoga ma con una maggiore propensione all'instabilità. Anche in questo caso saranno ancora le zone montuose a doversi districare tra addensamenti più o meno compatti. Nelle ore pomeridiane potrà anche versificarsi qualche rovescio, soprattutto su Alpi, Prealpi e dorsale appenninica centrale con particolare riferimento al versante tirrenico. Qualche pioggia potrebbe arrivare prima di sera anche sul Piemonte, in particolare sulla pedemontana occidentale e sulla fascia pedemontana del Friuli Venezia Giulia.

Nessuno scossone dal punto di vista termico. La massa d'aria rimarrà la stessa ed eventuali contributi di matrice meridionale, dovuti allo sfarfallio del piccolo vortice spagnolo comunque sempre posto a debita distanza dal nostro Paese, non incideranno granchè sui termometri della Pasqua italiana. Le nostre festività si manterranno dunque gradevoli e senza alcun eccesso.

 


Autore : Luca Angelini

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum